Scooter d Epoca - Forum

Scooter d Epoca - Forum
Home | Profilo | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Utenti | Il mio Garage | Cerca | FAQ | Policy | RSS

Nel Sito Scooterdepoca.com: Home | Lambretta | Vespa | Ancora Scooter | Restauro | Ricambisti | Targhe
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Scooterdepoca.com
 Scooter Tecnica
 Restauro conservativo lambretta 175 tv 3^serie
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 7

Mavrin33
Junior


Castelnovo Ne' Monti - RE
Italy


67 Messaggi
Iscritto dal 2015

Inserito il - 24 set 2015 :  12:46:14  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Ciao a tutti gli appassionati di questo forum, dopo la presentazione vi allego alcune foto della Lambretta in questione:

foto_2.jpg
_ _

foto_5.jpg
_ _

foto_2.jpg
_ _

foto_3.jpg
_ _

foto_4.jpg
_ _
allo stato attuale è completamente smontata meccanicamente e dopo aver controllato e rimontato gruppo trasmissione cambio e catena ed aver sostituito cuscinetti di banco e biella mi sto accingendo a rimontare cilindro rettificato e pistone nuovo della Asso. A questo punto Vi chiedo quale metodo mi consigliate per stringere (e a quanti Nm) il bullone del pignone parastrappi, perchè non ho ovviamente l'attrezzo che blocca le spalle del piede di biella come consigliato dai vari tutorial d'epoca che ho visto sul web.
Poi a motore montato, vi farò in seguito alcune domande su come eseguire il restauro conservativo della scocca esterna.

Belligerante ugo
Master ++



Paola - CS
Italy


10867 Messaggi
Iscritto dal 2012

Inserito il - 24 set 2015 :  13:27:50  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Bellissima non sembra messa male,io il bullone parastrappi lo stringo con chiave normale a stella da 14 poi con un martello ci batto in giro alla rondella per farti capire sul catalogo pag.25 tav.III n.27 e ristringo mai avuto problemi che si sia svitato ciao

belligerante ugo
Torna all'inizio della Pagina

Mavrin33
Junior


Castelnovo Ne' Monti - RE
Italy


67 Messaggi
Iscritto dal 2015

Inserito il - 24 set 2015 :  14:04:38  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Belligerante ugo

Bellissima non sembra messa male,io il bullone parastrappi lo stringo con chiave normale a stella da 14 poi con un martello ci batto in giro alla rondella per farti capire sul catalogo pag.25 tav.III n.27 e ristringo mai avuto problemi che si sia svitato ciao

belligerante ugo


Cioè se ho capito bene battendo alternativaente con il martello sulla rondella 27 comprimi la molla e così stringi agevolmente il bullone ch.14?
Torna all'inizio della Pagina

Belligerante ugo
Master ++



Paola - CS
Italy


10867 Messaggi
Iscritto dal 2012

Inserito il - 24 set 2015 :  14:12:18  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Esatto batti sempre in giro sulla rondella ciao

belligerante ugo
Torna all'inizio della Pagina

Mavrin33
Junior


Castelnovo Ne' Monti - RE
Italy


67 Messaggi
Iscritto dal 2015

Inserito il - 24 set 2015 :  15:38:55  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Io appassionato di meccanica e aspirante meccanico sapere queste astuzie, mi fa andare in brodo di giuggiole, Ugo non posso che ringraziarti di cuore ....ma sappi che sarà l'inizio di una lunga serie di domande.
Torna all'inizio della Pagina

Davide98
Junior ++


Colle Umberto - TV
Italy


674 Messaggi
Iscritto dal 2013

Inserito il - 24 set 2015 :  16:25:41  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Bullone parastrappi va chiuso a 30 newton metro.
Assicurati di centrare le cave sul perno del pignoe altrimenti quando rimetti il carter leva avviamento lo spacchi.
Io per bloccare l albero ho montato un cilindro e pistone vecchio ho infilato un pezzo di legno e dopo ho messo la testa chiudendola poco.
Così il pistone rimane fermo e puoi avviare quanto vuoi... un metodo un po rude ma a me non ha mai dato problemi

"200 gori sport"
Torna all'inizio della Pagina

Janez
Master +



Trento - TN
Italy


Il mio Garage

5626 Messaggi
Iscritto dal 2005

Inserito il - 24 set 2015 :  16:39:08  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
sembra un ottimo conservato !!! per la carrozzeria penso basti una bella lavata poi vediamo com salta fuori !!! ciao

Lambretta Club Trento
Torna all'inizio della Pagina

andrea87prato
Junior +


Prato - PO
Italy


240 Messaggi
Iscritto dal 2011

Inserito il - 24 set 2015 :  21:48:59  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Janez

sembra un ottimo conservato !!! per la carrozzeria penso basti una bella lavata poi vediamo com salta fuori !!! ciao

Lambretta Club Trento



io darei una bella lavata con una spugna bagnata..poi cif e polish.. la mia golden è tornata nuova in quel modo..saluti

Lambretta golden 150
Torna all'inizio della Pagina

Mavrin33
Junior


Castelnovo Ne' Monti - RE
Italy


67 Messaggi
Iscritto dal 2015

Inserito il - 20 nov 2015 :  12:57:03  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Buongiorno,
sto terminando il montaggio del motore della Lambretta dopo aver sostituito albero motore, pistone, cuscinetti, paraoli e guarnizioni varie. Ora avendo ricevuto il motore già smontato vi chiedo conferma se i leveraggi frizione e cambio sono montati correttamente e se prima di mettere l'anello seeger sul rinvio della foto 5179 è giusto che ci vada una sola rondella sopra o se va anche sotto.
Chiedo anche se il fermacavo della foto 5181 è montato correttamente o se va montato dalla parte opposta:

DSCN5179.jpg
_ _

DSCN5180.jpg
_ _

DSCN5181.jpg
_ _

DSCN5182.jpg
_ _

Chiedo inoltre dove possa andare questo fermo:


DSCN5183.jpg
_ _

DSCN5184.jpg
_ _

Ultima cosa, volevo solo ritoccare con un prodotto conservativo le parti sverniciate, avevo letto il nome su questo forum di un prodotto che che fa solo da protettivo ma non ricordo il nome, già che ci sono vi chiedo se nel lembo che si vede del copriventola ci va fatto passare il tubo proveniente dal manicotto in gomma del filtro aria,grazie in anticipo.

DSCN5187.jpg
_ _
Torna all'inizio della Pagina

piraccia
Junior +


Cervia - RA
Italy


Il mio Garage

427 Messaggi
Iscritto dal 2011

Inserito il - 20 nov 2015 :  14:18:38  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Il fermacavo del freno posteriore va girato, verso il volano.
L'altro fermacavo va fissato nella vite in alto che fissa il piatto bobine e tiene adeso al piatto la guaina contente i cavi che escono dal volano. Devi smontare il volano per fissarla.
Torna all'inizio della Pagina

Belligerante ugo
Master ++



Paola - CS
Italy


10867 Messaggi
Iscritto dal 2012

Inserito il - 20 nov 2015 :  14:28:21  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Quoto,si dalla staffetta del copriventola ci passa il tubicino sfiato del carburatore ciao

belligerante ugo
Torna all'inizio della Pagina

Mavrin33
Junior


Castelnovo Ne' Monti - RE
Italy


67 Messaggi
Iscritto dal 2015

Inserito il - 20 nov 2015 :  16:05:34  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Grazie per le risposte, però vi chiedo conferma se il leveraggio con il doppio foro è posizionato correttamente e se prima del seeger ci va messa una rondella.
Poi chiedo il nome se lo sapete del protettivo richiesto.
Torna all'inizio della Pagina

samaghi
Senior ++


Mantova - MN
Italy


3258 Messaggi
Iscritto dal 2007

Inserito il - 20 nov 2015 :  18:20:23  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Ciao, io sulle parti scoperte darei col pennellino due passate di Remox e finirei con trasparente opaco...punto.
Non userei Ferox perchè altera il colore del metallo e a me sinceramente non piace.
Altro prodotto potrebbe essere il Fidoil: questo prodotto, sempre secondo me, è più adatto per quei restauri molto vissuti (tipo vecchi manubrii corrosi ecc ecc), in quanto arresta l'avanzata della ruggine mantenendo la colorazione rossastra....poi rimane abbastanza lucido se non opacizzato con uno straccio.
Aspetta comunque gli esperti.

Torna all'inizio della Pagina

Belligerante ugo
Master ++



Paola - CS
Italy


10867 Messaggi
Iscritto dal 2012

Inserito il - 20 nov 2015 :  21:14:42  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Si il leveraggio è posizionato bene ci vuole prima la rondella e dopo il seeger,quoto Marco ciao

belligerante ugo
Torna all'inizio della Pagina

Mavrin33
Junior


Castelnovo Ne' Monti - RE
Italy


67 Messaggi
Iscritto dal 2015

Inserito il - 11 dic 2015 :  13:10:18  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Buongiorno a tutti, visto che la parte meccanica è quasi terminata, sto procedendo alla pulizia con il CIF dei vari particolari della carrozzeria e allo scopo vi chiedo consigli come trattare la viteria che è arrugginita ma non in maniera molto aggressiva. Penso che per il concetto del conservativo zincarle penso stonerebbe, quindi dopo averle spazzolate e portate al colore del metallo vi chiedo come procedere. Nello specifico Vi chiedo se il tondino in ferro sagomato che è fissato alla parte posteriore della carrozzeria (meglio specificata come molla pos. 1 TAV XV del catalogo ricambi) va zincato o se dopo accurata spazzolatura va verniciato trasparente opaco e lasciato così come si trova. A risentirci per nuovi quesiti.
Torna all'inizio della Pagina

Belligerante ugo
Master ++



Paola - CS
Italy


10867 Messaggi
Iscritto dal 2012

Inserito il - 11 dic 2015 :  13:16:03  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Le piastrine e tondino sagomato aggancio cofani va fatto Brunito come la molla cavalletto e la molla pedale freno ciao

belligerante ugo
Torna all'inizio della Pagina

GTR
Moderatore



S. Pietro di Feletto - TV
Italy


4169 Messaggi
Iscritto dal 2009

Inserito il - 12 dic 2015 :  14:02:31  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
ma spazzolando hai tolto la zincatura???

___________________

.....che mondo sarebbe senza pedivella......
Torna all'inizio della Pagina

Mavrin33
Junior


Castelnovo Ne' Monti - RE
Italy


67 Messaggi
Iscritto dal 2015

Inserito il - 14 dic 2015 :  08:26:15  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da GTR

ma spazzolando hai tolto la zincatura???

___________________

.....che mondo sarebbe senza pedivella......


per ora non ho proceduto a nessuna operazione, per questo chiedevo un consiglio
Torna all'inizio della Pagina

Mavrin33
Junior


Castelnovo Ne' Monti - RE
Italy


67 Messaggi
Iscritto dal 2015

Inserito il - 18 gen 2016 :  09:56:19  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Buongiorno,
ho pulito con il CIF tutte le parti smontabili interne quali serbatoio,cassa aspirazione aria, bauletto portaoggetti e parafango posteriore e vi chiedevo se è possibile che questi particolari avessero un colore diverso rispetto al resto della carrozzeria esterna che è un Bianco Nuovo poichè anche lucidandoli con la pasta abrasiva risultano di un colore bianco/grigio differente appunto dal resto della carrozzeria.
Vi chiedo inoltre se avete qualche link che parla della rigenerazione degli ammortizzatori anteriori e posteriori prima di decidere di cambiarli con dei nuovi.
Grazie a tutti
Saluti Maurizio
Torna all'inizio della Pagina

Belligerante ugo
Master ++



Paola - CS
Italy


10867 Messaggi
Iscritto dal 2012

Inserito il - 18 gen 2016 :  11:37:05  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Tutta la Lambretta 175TV3 il colore è Bianco Nuovo 8059 ad eccezzione dei cofani,mascherina claxon,frontale e parafango post. nel modello bicolore ciao

belligerante ugo
Torna all'inizio della Pagina

Mavrin33
Junior


Castelnovo Ne' Monti - RE
Italy


67 Messaggi
Iscritto dal 2015

Inserito il - 18 gen 2016 :  12:23:05  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Grazie Ugo,la mia come vedi dalle foto dell'inizio post era tutta bianca però essendo una parte protetta e non esposta a sole ed intemperie, mi chiedo come mai possa essere così diversa, io avevo quasi pensato che per economia su scala di produzione elevata visto che questi particolari venivano montati di questo colore anche su carrozzerie con colori diversi (come ad esempio la Silver, la Gold o quella di colore Azzurro) fossero stati fatti appsositamente di un colore neutro che non si legasse a nessun colore. Comunque se così fosse vista la differenza dal colore a campione che ho fatto fare per il Bianco Nuovo per ottenere il restauro conservativo, chiedevo quale era il metodo più semplice per assimilare il più possibile questo colore, non facendo rifare un altro colore a campione, ma utilizzando quello già in mio possesso.
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 7 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Scooter d Epoca - Forum © Scooterdepoca.com Go To Top Of Page
Questa pagina è stata generata in 0,75 secondi. Snitz Forums 2000

Powered by Viviano.it, © 1998- 2021 - Tutti i diritti riservati. | Copyright | Termini & Condizioni | Cookies
Scooterdepoca.com è un sito NOT FOR PROFIT
I marchi citati appartengono ai rispettivi proprietari.

Credits