Scooter d Epoca - Forum

Scooter d Epoca - Forum
Home | Profilo | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Utenti | Il mio Garage | Cerca | FAQ | Policy | RSS

Nel Sito Scooterdepoca.com: Home | Lambretta | Vespa | Altri Scooter | Restauro | Ricambisti | Targhe
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Scooterdepoca.com
 Non solo Vespa&Lambretta - Gli altri scooter
 Una ISO Diva in famiglia
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 3

NaO
Junior +


Terranuova Bracciolini - AR
Italy


400 Messaggi
Iscritto dal 2019

Inserito il - 17 dic 2019 :  07:41:12  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Grazie Fabrizio... Prima o poi mia moglie mi butta fuori casa .... e si tiene gli scooter !!!

Veniamo alle dotazioni di serie.
Il carburatore è il suo bel Dell'Orto MA19B6 e filtro F18/1.

063536_resize_37.jpg


Qui dovrò rivedere lo spillo in quanto il precedente proprietario mi ha segnalato la tendenza a ingolfarsi se il rubinetto miscela resta aperto dopo aver spento il motore.
Torna all'inizio della Pagina

NaO
Junior +


Terranuova Bracciolini - AR
Italy


400 Messaggi
Iscritto dal 2019

Inserito il - 18 dic 2019 :  00:32:05  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Continuo la documentazione con la parte elettrica.
La batteria attualmente installata è di tipo commerciale sigillata da 6V 6Ah circa. È un rimpiazzo che per il momento mantengo in vista di una sostituzione futura con tipo adeguato all'epoca dello scooter.
Ritengo anche il portabatteria un remake in sostituzione dell' originale, sembrerebbe rifatto.

0621_resize_21-1.jpg


L'impianto è funzionante in tutte le sue componenti. Luci di posizione, stop, etc...

Il commutatore è un Aprilia cosi come il gruppo regolatore/raddrizzatore.

165249_resize_7.jpg


170455_resize_27.jpg


170512_resize_56.jpg
Torna all'inizio della Pagina

riz
Senior +


Forlì - FC
Italy


Il mio Garage

2928 Messaggi
Iscritto dal 2009

Inserito il - 18 dic 2019 :  11:28:43  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
non sono un esperto del modello. ma mi sembra comunque che tu abbia trovato un esemplare che fosse stato curato abbastanza nel recupero!

bravo!


-------------------------
Homo Nocturno
Torna all'inizio della Pagina

NaO
Junior +


Terranuova Bracciolini - AR
Italy


400 Messaggi
Iscritto dal 2019

Inserito il - 18 dic 2019 :  16:52:04  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Sinceramente neanche io sono un esperto di questo modello Giampiero, è anche per questo motivo che sono apertissimo ai suggerimenti.
E' semplicemente successo quello che ho detto all'inizio del post.

Per quanto concerne lo stato in cui l'ho trovato, si è stato curato bene.

Ho delle foto che la dicono lunga delle condizioni in cui versava lo scooter e del gran bel lavoro svolto dai precedenti proprietari.

Un grazie al buon Luigi (Iso) che mi ha girato alcune foto della signora Diva (150/F) prima della cura.

ciao
Torna all'inizio della Pagina

NaO
Junior +


Terranuova Bracciolini - AR
Italy


400 Messaggi
Iscritto dal 2019

Inserito il - 18 dic 2019 :  17:45:23  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Aggiungiamo uno degli elementi "core", centrali, della parte elettrica di accensione.
La bobina AT.

Un bel modello Dansi in carcassa metallica di cui però è visibile solo il marchio. Non ho trovato alcuna traccia del modello se mai ve ne fosse stata indicazione.

Al tatto e a vista i fili e pipette in gomma dei collegamenti elettrici appaiono come se fossero le originali della ISO. Totalmente fisse come sigillate ai dadi della bobina.

171423_resize_26.jpg


171448_resize_62.jpg
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


16790 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 18 dic 2019 :  22:26:14  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Ciao
Il porta batteria è stato più volte modificato.
Il tuo è un tipo di trasizione, iè il modello per batteria stretta modificato dalla casa per la batteria grande.
Pubblico foto per confronto:

5-09-06_10.20.13.jpg


DSC00081.jpg


Anche il regolatore e deviolucio sono quelli giusti.

Ciao
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


16790 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 18 dic 2019 :  22:40:33  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
La bobina è uno dei diversi tipi in uso

3.jpg


Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


16790 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 18 dic 2019 :  22:55:01  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da NaO

Ottimo. Grazie Luigi.
Continuo la serie di informazioni con il clacson.
Credo il modello KB3 con omologazione IGM 0870 KMA.

165117_resize_72.jpg




Anche il clcson è uno dei diversi tipi usati, anche se poco frequentemente.

Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

NaO
Junior +


Terranuova Bracciolini - AR
Italy


400 Messaggi
Iscritto dal 2019

Inserito il - 18 dic 2019 :  23:01:21  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Grazie Luigi. Mi ha sorpreso in questo scooter l'uso del cosiddetto "mammut", il morsetto per le interconnessioni del cablaggio elettrico. Inizialmente pensavo ad un collegamento di rimpiazzo, poi vedendo una foto del tuo modello ho realizzato che era sicuramente un elemento di serie sulla Diva.
Sono gli elementi 47, 48 e 49 della Tav. 16 del catalogo ricambi.

Stile unico.
Torna all'inizio della Pagina

NaO
Junior +


Terranuova Bracciolini - AR
Italy


400 Messaggi
Iscritto dal 2019

Inserito il - 28 dic 2019 :  20:00:15  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Continuo le informazioni sulla dotazione della Diva con alcuni dettagli del carburatore che qui riporto...

Filtro F18/1
Polverizzatore: 260B
Getto massimo: 82
Getto minimo: 30
Valvola Gas: 75
Spillo: D1, 3a tacca

Mirco aveva creato un post dedicato che qui riporto...

https://www.scooterdepoca.com/forum/topic.asp?TOPIC_ID=49797&SearchTerms=Iso,diva,carburatore

Ho fatto qualche km di prova e dopo un po tende a murare al minimo con questo settaggio e spesso si spenge pure, ma poi riparte tirando lo starter.

Ho un getto del minimo preso dal carburatore di riserva della LD150 di 40 che ho montato, vedremo se migliora il comportamento. Lo spillo l'ho settato alla 2a tacca
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


16790 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 28 dic 2019 :  21:27:21  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Grazie facci sapere.

Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

NaO
Junior +


Terranuova Bracciolini - AR
Italy


400 Messaggi
Iscritto dal 2019

Inserito il - 28 dic 2019 :  23:37:30  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Ok Luigi.
Nel frattempo stasera ho risistemato un problemino che ho individuato nelle verifiche generali
Il canapetto del freno posteriore che toccava la ruota postetiore all'altezza del pneumatico, questo perché nel mio modello non era presente la staffetta di ancoraggio della trasmissione freno n° 27 , del catalogo ricambi.


Ma la staffetta era presente nel motore di riserva che ho acquistato di recente, per cui ho provveduto nell'aggiornamento.

223546_resize_84.jpg


223555_resize_61.jpg


4535_resize_78-1.jpg


Inconveniente risolto.
Torna all'inizio della Pagina

NaO
Junior +


Terranuova Bracciolini - AR
Italy


400 Messaggi
Iscritto dal 2019

Inserito il - 28 dic 2019 :  23:39:13  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Dimenticavo... Staffetta n°27 della Tavola 14 del catalogo
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


16790 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 29 dic 2019 :  01:33:53  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Hai fatto bene.

Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

NaO
Junior +


Terranuova Bracciolini - AR
Italy


400 Messaggi
Iscritto dal 2019

Inserito il - 30 dic 2019 :  14:54:25  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Aggiornamento su funzionamento...bene poi male..poi sembra bene...

Il nuovo getto del minimo di 40 sembra essere una buona regolazione. Non si è mai spenta ne dopo progressioni ne con tratti al minimo, almeno all'inizio. Fatti i primi 10km tranquilli ecco che si spenge e non riparte se non dopo alcuni minuti di fermo.
Nel complesso in questi giorni ho fatto circa 26km con esiti ambigui, tendenza a spengersi in vari casi di funzionamento, al minimo facendo discese, dopo alcune accelerate in 4a marcia e via così. La sensazione è che sembri una mancanza di carburante, la scintilla è sempre presente e efficiente anche con un lieve movimento dell'avviamento. Ho ripulito nuovamente il carburatore e tutti i getti, ma a controllo visivo sembra tutto ok. La candela sembra ok con un colore nocciola chiaro nel punto giusto.

Oggi dopo un nuovo spengimento in marcia ecco che mi viene in mente di aprire il serbatoio e sento il classico sibilo da tenuta ermetica come se fosse sottovuoto. Provo allora ad avvitare lievemente il tappo in modo da permettere un piccolo passaggio di aria.
Dopo questa operazione non si è più spenta. Spero che sia questa la causa perché si è dimostrata subito dopo più performante anche a lunghe tirate di marcia.

Vedrò se ci sono altri piccoli dettagli da mettere a punto anche sul serbatoio e dintorni..
Ciao
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


16790 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 30 dic 2019 :  16:19:52  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Può essere che sia la causa, l'ostruzione del sfiato del serbatoio crea infatti sintomi strani e indecifrabili.
In ogni modo controlla che non si sia ostruito il tubetto di sfiato, lo si vede nel lato posteriore sinistro del serbatoio con tubetto di prolunga verso terra.

Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

NaO
Junior +


Terranuova Bracciolini - AR
Italy


400 Messaggi
Iscritto dal 2019

Inserito il - 30 dic 2019 :  18:30:05  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Liberato lo sfiato del serbatoio, era troppo serrato troppo da una fascetta di fissaggio al telaio.
Purtroppo il problema persiste.
Veramente un rebus..

Questo il colore della candela

st01_resize_78-1.jpg

Non sembra male..
Ho notato dell'olio nella zona candela sulla testata provenire da un fissaggio...potrebbe ssere?
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


16790 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 31 dic 2019 :  11:39:20  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Hai verificato che dal rubinetto, la benzina esca copiasa edi averne in quantità nel serbatorio?

Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

NaO
Junior +


Terranuova Bracciolini - AR
Italy


400 Messaggi
Iscritto dal 2019

Inserito il - 31 dic 2019 :  13:34:02  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Si Luigi. Ho verificato più volte il rubinetto in entrambi i modi e scende correttamente.

Non vorrei che siano piccole grippate del pistone.
Capitano sempre a motore cado, avvengono anche dopo diversi km, maggiormente con tirate lunghe oppure quando torno a casa faccio una discesa di 60mt in prima al minimo e alla ripresa del gas si ferma..

Riguardo alla miscela la faccio al 4% con motul 510, semisintetico. Il precedente proprietario la faceva con il 710 solito 4%, sintetico.

Ho fatto una foto anche alla testa del pistone visto dal foro della candela.
Non mi sembra così male, alla vista sembra pulito cosi come il cilindro, almeno per quello che riesco a vedere.
Non mi piace la macchia di olio sporco che viene dal fissaggio della testa

171422_resize_96.jpg


Che ne pensate?
Ciao
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


16790 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 31 dic 2019 :  15:06:10  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Mah, non so che dire, certo che ogni cosa può essere e a priori va eliminato ogni dubbio.
Prova intanto a stringere i bulloni della testa e lavarla.
Smontarla non è agevole, anzi tocca il serbatoio e non esce, bisogna far scendere il motore.
Per caso delle volte scoppietta?

Ciao.
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 3 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Scooter d Epoca - Forum © Scooterdepoca.com Go To Top Of Page
Questa pagina è stata generata in 0,18 secondi. Snitz Forums 2000

Powered by scooterdepoca.com, © 1998- 2020 - Tutti i diritti riservati. - I marchi citati appartengono ai rispettivi proprietari.
Questo sito è l'espressione libera di chi lo ha fondato e di molti appassionati dello scooterismo d'epoca ed è un sito NO PROFIT.
I servizi e/o le informazioni di questo sito sono resi in modo gratuito e non assoggettate a garanzie di alcun tipo e possono essere utilizzate esclusivamente per scopi personali e non commerciali o professionali. Non ci assumiamo responsabilità per inesattezze e/o errori.  Chi legge e/o utilizza le informazioni rese solleva incondizionatamente scooterdepoca.com e tutti gli amministratori del sito da ogni responsabilità.  Chi non accetta quanto sopra non è autorizzato a leggere e/o utilizzare le informazioni rese.  Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica perché viene aggiornato senza alcuna periodicità fissa.  Non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Questo sito utilizza esclusivamente cookies tecnici e solo dopo aver effettuato il login, pertanto NON utilizzando cookies di profilazione la normativa vigente indica che non è necessario richiedere all'utilizzatore alcun consenso preventivo.
Maggiori info nella sezione Policy del Forum.

Credits