Scooter d Epoca - Forum

Scooter d Epoca - Forum
Home | Profilo | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Utenti | Album Fotografico | Cerca | FAQ | Policy | RSS

Nel Sito Scooterdepoca.com: Home | Lambretta | Vespa | Altri Scooter | Restauro | Ricambisti | Targhe
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Scooterdepoca.com
 Scooter Tecnica
 Fusibile lambretta li 2 serie
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

clabar
Nuovo Utente


Rovigo - RO
Italy


29 Messaggi
Iscritto dal 2017

Inserito il - 04 nov 2018 :  18:06:28  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Buonasera a tutti.

sto rimontando la lambretta con impianto elettrico nuovo, dopo le prime prove con l'impianto che funzionava, ad un certo punto è sal tato il fusubile.

Non avendo in casa il fusibile da 8 amper, l'ho lasciato così e staccando la batteria.
Ciò nonostante continuava a scintillanre sulle viti della ghiera del faro.
Non riuscendo a venirne a capo ho staccato tutti i fili dell'impianto elettrico con eccezione del filo rosso.
Ma quando vado a connettere il cavo massa batteria il Fusibile salta immediatamente.
È possibile che il regolatore vada a massa senza nulla attaccato?
Grazie per l attenzione.

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


15857 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 04 nov 2018 :  21:49:25  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Lo scintillio sulla ghiera del faro non centra nulla col fusibile.
Il fusibie protegge solo la batteria ed il cricuito di ricarica, non l'impianto di illuminazione.

Dalla prova di staccare tutto e collagare solo la batteria si deduce che sia in corto verso massa il diodo raddrizzatore.
Penso si sia deteriorato l'isolamento che c'è tra il diodo (quello alettato) e la vite centrale che lo fissa.


Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

clabar
Nuovo Utente


Rovigo - RO
Italy


29 Messaggi
Iscritto dal 2017

Inserito il - 05 nov 2018 :  06:16:16  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Grazie iso.
Ho provato ed in effetti se con i puntali del test tocco filetto perno massa con attacco del rosso fa contatto.
Pertanto lo sostituisco con un diodo nuovo e lo scavalco.
Dovrebbe bastare così vero?
Grazie.
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


15857 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 05 nov 2018 :  09:41:12  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Quando va a massa non è per guasto ma per rottura meccanica di rondella in bachelite o dell'isolatore in sterling che riveste la vite centrale.
Che si possono sostituire.
Tuttavia c'è anche da dire che non è certo che il diodo al selenio dopo tanti anni sia ancora efficiente.
Stacchando la scatola del regolatore dal telaio di fatto lo si isola dalla massa e si potrebbe procedere alla prova del buon funzionamento del diodo.
Se il diodo risultasse ancora efficiente, si può tenerlo e procedere con la riparazione degli elementi isolanti su menzionati.

La prova del diodo lo si fa misurando con tester se avviane la carica della batteria e se da spenta c'è corrente di scarica.

Se il diodo risultasse degradato porcediamo pure con la sostituzione, c'è un modo poco invasivo, in caso ne parliamo.

Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

clabar
Nuovo Utente


Rovigo - RO
Italy


29 Messaggi
Iscritto dal 2017

Inserito il - 05 nov 2018 :  10:19:34  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Grazie mille.

Oggi provo col test e cerco di provvedere all'isolamento.

Claudio
Torna all'inizio della Pagina

clabar
Nuovo Utente


Rovigo - RO
Italy


29 Messaggi
Iscritto dal 2017

Inserito il - 05 nov 2018 :  21:44:44  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Per i posteri ....

Dopo aver smontato tutto mi sono cimentato con la bobina di attenuazione. Era stata riavvolta da me perché uno dei terminali era interrotto, sbobinata completamente per saldare un nuovo filo.
Purtroppo il nastro che ho usato come isolante è stato tagliato dalle lamelle e pertanto non più isolato.
Mi è bastato isolarlo e già che c ero ho eseguito la modifica proposta da iso inserendo un diodo nuovo.
Grazie a tutti ed in particolare ad iso per il suo prezioso contributo.
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


15857 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 05 nov 2018 :  22:22:40  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Mi pare che tu sia passato diretamente alla sostituzione.
Si può vedere come è venuta?

Ciao
Torna all'inizio della Pagina

clabar
Nuovo Utente


Rovigo - RO
Italy


29 Messaggi
Iscritto dal 2017

Inserito il - 06 nov 2018 :  14:59:36  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Ecco dove ero

7.jpg
_ _

8.jpg
_ _

9.jpg
_ _



e fino a dove sono arrivato........

1.jpg
_ _

2.jpg
_ _

3.jpg
_ _

5.jpg
_ _


6.jpg
_ _

Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


15857 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 06 nov 2018 :  16:26:03  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Ah, ecco.
Il tipo di diodo al selenio non è smontabile quindi no si poteva sostiuire gli isolatori.
La collocazione del nuovo diodo ed il tipo sono ottimi, non potevi fare di meglio.

Ciao.
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Scooter d Epoca - Forum © Scooterdepoca.com Go To Top Of Page
Questa pagina è stata generata in 0,37 secondi. Snitz Forums 2000

Powered by scooterdepoca.com, © 1998- 2018 - Tutti i diritti riservati. - I marchi citati appartengono ai rispettivi proprietari.
I servizi e/o le informazioni di questo sito sono resi in modo gratuito e non assoggettate a garanzie di alcun tipo e possono essere utilizzate esclusivamente per scopi personali e non commerciali o professionali. Non ci assumiamo responsabilità per inesattezze e/o errori.  Chi legge e/o utilizza le informazioni rese solleva incondizionatamente scooterdepoca.com e tutti gli amministratori del sito da ogni responabilità.  Chi non accetta quanto sopra non è autorizzato a leggere e/o utilizzare le informazioni rese.  Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica perchè viene aggiornato senza alcuna periodicità fissa.  Non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Questo sito utilizza esclusivamente cookies tecnici e solo dopo aver effettuato il login, pertanto NON utilizzando cookies di profilazione la normativa vigente indica che non è necessario richiedere all'utilizzatore alcun consenso preventivo.
Maggiori info nella sezione Policy del Forum.

Credits