Scooter d Epoca - Forum

Scooter d Epoca - Forum
Home | Profilo | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Utenti | Il mio Garage | Cerca | FAQ | Policy | RSS

Nel Sito Scooterdepoca.com: Home | Lambretta | Vespa | Ancora Scooter | Restauro | Ricambisti | Targhe
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Scooterdepoca.com
 Scooter Tecnica
 Lambretta 125D 1952 del nonno

Nota: Devi essere registrato per poter inserire un messaggio.
Per registrarti, clicca qui. La Registrazione è semplice e gratuita!

Larghezza finestra:
Nome Utente:
Password:
Modo:
Formato: GrassettoCorsivoSottolineatoBarrato Allinea a  SinistraCentraAllinea a Destra Riga Orizzontale Inserisci linkInserisci Email Inserisci CodiceInserisci CitazioneInserisci Lista
   
Avviso: Prima di utilizzare il Forum ti devi presentare nell'apposita sezione cliccando qui!
Messaggio:

* Il codice HTML è OFF
* Il Codice Forum è ON
Faccine
Felice [:)] Davvero Felice [:D] Caldo [8D] Imbarazzato [:I]
Goloso [:P] Diavoletto [):] Occhiolino [;)] Clown [:o)]
Occhio Nero [B)] Palla Otto [8] Infelice [:(] Compiaciuto [8)]
Scioccato [:0] Arrabbiato [:(!] Morto [xx(] Assonnato [|)]
Bacio [:X] Approvazione [^] Disapprovazione [V] Domanda [?]

   Allega file   Difficolta a ridurre le immagini? Clicca qui!
 Allega video Youtube   Leggi le istruzioni
  Clicca qui per inserire la tua firma nel messaggio.
  Prima di utilizzare il Forum ti devi presentare nell'apposita sezione cliccando qui!

V I S U A L I Z Z A    D I S C U S S I O N E
gamby Posted - 04 ott 2020 : 13:54:04
Buongiorno a tutti!

Dopo avervi già interpellato per qualche questione burocratica, per altro ancora in sospeso poiché sto aspettando risposta dall'ACI per l'estratto cronologico, vi presento la mia Lambretta 125D del 1952.

smontata.jpg


Come vedete dalla foto sopra, la Lambretta è stata rinvenuta parzialmente smontata nel box di mio nonno, il quale aveva iniziato un semi restauro presumibilmente negli anni 90. Purtroppo non c'è nulla di documentato, ma parlando con mio padre sembrerebbe che fosse stato già revisionato il motore.

Quindi, prima di iniziare i lavori "seri", e in attesa del responso dell'estratto cronologico, sto iniziando qualche lavoretto semplice, tra cui un pre-rimontaggio per capire lo stato generale, e un tentativo di avviare il motore. La Lambretta rimontata si presenta così:

montata.jpg


Un bel vedere insomma... Già così, con tutti i difetti e inestetismi dovuti a lavori fatti in qualche modo, la moto si presenta benissimo.

Quindi, primo passaggio e primi problemi, tentare di metterla in moto.
Il primo problema, che per la mia inesperienza sembra insormontabile, è che la candela non fa scintilla, nemmeno cambiata con una nuova.
Sto quindi tentando di smontare il volano, e qui il primo dubbio: ho già chiavo a tubo ed estrattore, ho inondato di lubrificante ma il dado del volano non ne vuole sapere.
Quindi, domande di rito: il dado si smonta svitando in senso orario o antiorario? Inoltre, consigli per tenere fermo il volano senza fare danni?

Grazie fin d'ora per la pazienza e i consigli che mi darete!
20   U L T I M E    R I S P O S T E    (in alto le più recenti)
NaO Posted - 01 dic 2021 : 13:17:13
Ottimo Michele, deve girare il tutto senza impuntamenti e sforzi...
Ciao
gamby Posted - 01 dic 2021 : 12:20:54
Cavoli! Riguardando il manuale d'officina ma soprattutto le foto scattate durante il montaggio mi sono reso conto di due cose:

1. L'anello che vedo nella cava lato motore è effettivamente un rasamento, e va bene così (c'era già e lo lascerei dato che l'allineamento da quel lato sembra corretto.

2. Lato ruota invece mi sono appena accorto che non c'erano spessori di rasamento specifici, ma c'erano semplicemente 2 guarnizioni in carta sovrapposte a fare da spessore, ed è proprio quel poco di spessore che mancherebbe! A questo punto l'unica è procurarmi una guarnizione in più e aggiungerla!!!

NaO... Il tuo post è stato provvidenziale, potevo riguardare altre 10 volte senza accorgermi, non so perchè rivedendo quel disegno del manuale ho collegato la questione delle 2 guarnizioni!

Per il troppo attito non credo sia la causa, perchè da smontate le due parti girano liberamente. Non così morbide ma neanche dure da bloccarsi.

Vi aggiorno non appena trovo la guarnizione
Raffa1975 Posted - 30 nov 2021 : 20:21:06
Secondo me il troppo attrito e' dovuto alla poca lubrificazione e ai pezzi nuovi che si devono rodare.
Chiudi il tutto, fai livelli oli e vedi.

CiaoRaffa1975.
NaO Posted - 30 nov 2021 : 11:52:29
Ciao Michele.
Non so se hai seguito le indicazioni del manuale di officina per la D125 da pagina 84...

https://www.scooterdepoca.com/public/schede/Lambretta_105_OF.pdf

Come puoi vedere in Fig.6,2 che ti allego per comodità, i rasamenti sono indicati da un riferimento e puoi dedurre se uno di essi è cambiato nel tuo rimontaggio.
Comunque sia rileggi i vari passaggi da pag. 84 e cerca in quale fase hai magari variato qualcosa.
Ciao.

CoppiaConica.JPG
gamby Posted - 29 nov 2021 : 09:35:48
Nulla id fatto. Ieri sera ho smontato e rimontato tutta la coda.

Lato ruota ho il cuscinetto perfettamente allineato alla sede, il pignone che va in battuta su di esso senza rasamenti e la sua rondella + dado + copiglia. Nulla di più.

Lato motore ho il gruppo pignoncino + cuscinetto + distanziale e paraolio + altro cuscinetto e relative rondelle + seeger di chiusura. Anche qui nessun rasamento.
Vedo sul fondo cava un anello, ma non riesco ne a estrarlo ne a muoverlo minimamente. Sono comunque sicuro che ci fosse già e mi viene da pensare che sia li per fare da battuta al cuscinetto.

Non ho idee di come distanziare leggermente i due ingranaggi. Cosa mi consigliate di fare?
gamby Posted - 28 nov 2021 : 16:08:42
Il problema è proprio quello, non vedo rasamenti da nessuno dei due lati, e non ne avevo ne tolti ne rimessi!
Provo a rismontare e partire daccapo!
NaO Posted - 27 nov 2021 : 23:07:59
Ciao Michele, vale lo stesso discorso della coppia conica dell'albero motore/frizione. Deve esserci un gap come indicato nel manuale d'uso e se troppo serrate dovrai rimuovere i risalenti di regazione fino ad ottenere un gap appropriato e un accoppiamento regolare fra i due ingranaggi...
gamby Posted - 27 nov 2021 : 18:09:50
Buongiorno a tutti, riprendendo il discorso della coppia conica posteriore, credo di aver individuato il problema: sembrerebbe che il pignone ruota (quello grande) spinga troppo sull’altro, andandolo a bloccare.
Come si vede dalla foto i due pignoni sono ben allineati, ma andando a chiudere il tutto risulta molto “impacchettato” e si blocca la rotazione.

Come si risolve in questo caso? Non vedo rasamenti o altre regolazioni da fare.

BA3-78F67D83F4B2.jpg
gamby Posted - 15 nov 2021 : 07:51:25
Perfetto, grazie.
Scusate se spesso chiedo cose abbastanza ovvie ma la paura di fare danno ogni tanto c’è.

NaO Posted - 15 nov 2021 : 01:30:12
Michele il post sulla 150 te l'ho segnato di esempio per il metodo di verifica del gas sulla coppia conica.
I due motori LD125 e LD150 differiscono in alcune parti, anche se sembrano uguali, per cui va fatto dei distinguo.
I cuscinetti di banco 3 vengono lubrificanti dall'olio miscela e uno è lubrificato dall'olio del vano cambio/frizione...
Vedi anche gli esplosi del catalogo ricambi..
Ciao.
gamby Posted - 14 nov 2021 : 23:07:01
Mi smentisco subito. Ho smontato poco fa il cambio, il quale gira benissimo e soprattutto ingrana benissimo, ed effettivamente il problema sta nel gruppo pignoncino posteriore, quello con il doppio cuscinetto + paraolio. Effettivamente anche con l’alberino di trasmissione smontato risulta duro. Probabilmente si è assestato qualcosa e si è bloccata la coppia comica posteriore.
In settimana smonto anche quella e vedo cosa è successo.

Invece mi viene un dubbio leggendo il post sulla 150 LD: leggo che il cuscinetto lato volano va ingrassato. È così anche per la 125? Perché io lo ho montato normalmente, senza accorgimenti particolari se non un po’ di olio, anche perché quelli che ho trovato smontando erano asciutti.
gamby Posted - 14 nov 2021 : 19:37:27
No guarda, la coda era già esclusa, girava tutto perfettamente.
Nel frattempo credo di aver individuato da dove viene il problema… stavo allentando le viti per aprire il cambio e mi sono reso conto che non appena ho allentato ha iniziato a girare tutto molto fluido. Ora il problema è capire come risolvere, dato che ho rimontato con i rasamenti come originale.

Fatto sta che il resto gira veramente bene, devo solo risolvere questo dettaglio.
NaO Posted - 14 nov 2021 : 15:45:59
Michele prima di smontare controlla se rimane duro girare il motore anche senza il tamburo della ruota...avessi interferenza con i ferodi delle ganasce...
Ciao
gamby Posted - 14 nov 2021 : 01:03:51
Citazione:
Messaggio inserito da NaO

Citazione:
Messaggio inserito da gamby

Ho verificato ad occhio che fossero allineate, ma non sono attrezzato mer misurare il gioco come descritto nel manuale d’officina.

A questo punto vedo di controllare meglio



Ciao Michele, potrebbe essere lì il problema. Sono giochi da verificare pena una tensione eccessiva che si va poi a scaricare sui cuscinetti e sedi...
Fai riferimento a questo post alla voce "coppia conica anteriore"

https://www.scooterdepoca.com/forum/topic.asp?TOPIC_ID=52211&whichpage=1

La verifica la puoi fare dal tappo olio superiore, quello adiacente al cilindro lato avviamento..
Ciao



Cavoli quella discussione è oro colato, me la leggo tutta e rivedo i passaggi.
Per la coppia comica anteriore ho verificato velocemente e sembra leggermente “lasca”. Ho rimontato i rasamenti originali ma probabilmente qualche tolleranza se ne è andata.

In ogni caso, staccando la frizione l’albero motore gira liberamente. Nel frattempo avevo anche messo l’olio quindi è bello fluido. Il problema sta proprio lato cambio, sia in folle sia in marcia si riesce a mala pena a girare il volano con due mani.

Ho paura che dovrò riscaricare l’olio e rismontare mezzo motore.

Prima però mi leggo il post sopra, così mi faccio un’idea migliore di dove andare a controllare e vedo se ho sbagliato qualche passaggio.
martin.p Posted - 12 nov 2021 : 18:22:14
Verifica di essere in folle, in questo modo se la ruota gira libera ma il motore ancora no o viceversa puoi già iniziare a farti un'idea di in che zona sta il problema.

Martin.p #Lambretta C 1951
NaO Posted - 12 nov 2021 : 17:34:14
Citazione:
Messaggio inserito da gamby

Ho verificato ad occhio che fossero allineate, ma non sono attrezzato mer misurare il gioco come descritto nel manuale d’officina.

A questo punto vedo di controllare meglio



Ciao Michele, potrebbe essere lì il problema. Sono giochi da verificare pena una tensione eccessiva che si va poi a scaricare sui cuscinetti e sedi...
Fai riferimento a questo post alla voce "coppia conica anteriore"

https://www.scooterdepoca.com/forum/topic.asp?TOPIC_ID=52211&whichpage=1

La verifica la puoi fare dal tappo olio superiore, quello adiacente al cilindro lato avviamento..
Ciao
gamby Posted - 12 nov 2021 : 07:55:02
Ho verificato ad occhio che fossero allineate, ma non sono attrezzato mer misurare il gioco come descritto nel manuale d’officina.

A questo punto vedo di controllare meglio
martin.p Posted - 11 nov 2021 : 16:20:13
Hai verificato il gioco sulle dentature delle coniche?

Martin.p #Lambretta C 1951
gamby Posted - 11 nov 2021 : 12:10:00
Mi viene un forte dubbio: arrivati ad aver montato la campana frizione come da foto sotto, la campana deve girare liberamente o deve avere un po' di attrito con il resto della trasmissione? Ripensando ho avuto l'impressione che ci fosse molto attrito tra campana/albero cavo/albero cambio... E' anche vero che resta il fatto della poca lubrificazione.

Cattura.JPG
gamby Posted - 11 nov 2021 : 09:16:23
Citazione:
Messaggio inserito da Belligerante ugo

Dalla foto sembra che sia venuto meglio,quando giri il volano anche se non hai messo l'olio il volano deve girare un po forzato ma libero ciao

belligerante ugo



Si diciamo che in foto non rende molto, ma il risultato con tutto montato è veramente buono.


Citazione:
Messaggio inserito da Iso

Uhm, di solito nel rimontaggio si tende a mettere del lubrificante, proprio per ridurre gli attriti fin da subito.
Comunque anche se non c'è olio nel cambio, in folle e senza candela il volano si dovrebbe girare con due dita.
A me pare ci sia qualcosa che lega un po' troppo, ma è un motore che non conosco.
In ogni modo metti olio e falla girare un po, potrebbe assere qualcosa che si deve assestare.

Ciao.



Durante il montaggio abbiamo lubrificato manualmente, forse non proprio tutto ma le parte fondamentali si.
Devo provare a staccare la frizione e vedere se la parte più bloccata è lato albero motore o lato cambio. Comunque proverò a mettere gli oli e farlo girare un po'. Quello che mi stupisce è che durante il montaggio sembrava tutto abbastanza libero, poi una volta accoppiato il tutto è diventato molto più duro. Non vorrei che tra paraoli e cuscinetti nuovi, poca lubrificazione e tolleranze varie si sia creato un po' troppo attrito.
Calcolate che anche solo il pignoncino posteriore con i due cuscinetti e il paraolio è diventato notevolmente più duro soltanto cambiando il paraolio.

Sabato dovrei riuscire a lavorarci ancora un po'... Vi farò sapere se ci sono miglioramenti!

Scooter d Epoca - Forum © Scooterdepoca.com Go To Top Of Page
Questa pagina è stata generata in 0,13 secondi. Snitz Forums 2000

Powered by Viviano.it, © 1998- 2021 - Tutti i diritti riservati. | Copyright | Termini & Condizioni | Cookies
Scooterdepoca.com è un sito NOT FOR PROFIT
I marchi citati appartengono ai rispettivi proprietari.

Credits