Scooter d Epoca - Forum

Scooter d Epoca - Forum
Home | Profilo | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Utenti | Il mio Garage | Cerca | FAQ | Policy | RSS

Nel Sito Scooterdepoca.com: Home | Lambretta | Vespa | Altri Scooter | Restauro | Ricambisti | Targhe
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Scooterdepoca.com
 Burocrazia e dintorni
 Reimmatricolazione di motociclo intestato a defunt
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Autore  Discussione Discussione Successiva  

Max50cc
Nuovo


Germagnano - TO
Italy


8 Messaggi
Iscritto dal 2019

Inserito il - 08 ott 2020 :  23:16:12  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Buonasera,
recentemente mi è stato proposto l'acquisto di una Vespa 150. Il mezzo risulta intestato ad una signora che, pensando di non avere più il libretto, lo cedette ad un signore senza preoccuparsi di firmare alcun foglio di vendita. Qualche mese dopo, il nuovo "proprietario" trovò all'interno di uno dei vani portaoggetti il libretto, ma sfortunatamente la signora dal quale acquistò la Vespa morì qualche tempo prima, impedendogli di regolarizzare la voltura. Questo signore mi sta ora proponendo l'acquisto.

Domande: C'è modo di reimmatricolare il veicolo? E se la signora non dovesse avere eredi o se gli eredi si rifiutassero di riconoscere la vendita?

Grazie mille per i consigli.
Ho provato a cercare la risposta sulle discussioni già aperte, ma per ora non ho trovato nulla.

Max


Massimo

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


16901 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 08 ott 2020 :  23:52:22  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Hai fatto la visura al PRA?
Dipende dall'esito dalla quale puoi trovare i precedenti post che trattano le varie casistiche.
In poche parole se risultasse ancora in regola e avete il Certificato di Proprietà (CdP) puoi fare l'atto di vendita con l'art. 2688 dal venditore, se il CDP è mancate si è costretti coinvolgere gli eredi.
Se invece risultasse radiata d'ufficio puoi ancora intestartela dopo opportuno Iter (ampliamente descritto) e atto di vendita firmato dal venditore.

Ciao
Torna all'inizio della Pagina

Max50cc
Nuovo


Germagnano - TO
Italy


8 Messaggi
Iscritto dal 2019

Inserito il - 10 ott 2020 :  21:45:13  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Grazie Iso per queste prime indicazioni.
No, non ho ancora fatto la visura al PRA. Il problema è che chi mi sta vendendo la Vespa non è, libretto di circolazione alla mano, il proprietario, che ormai è defunto. Devo rintracciare per forza gli eredi e sperare nella loro disponibilità? E se ancor peggio non ci fossero eredi? Come posso fare?
Grazie.

Massimo
Torna all'inizio della Pagina

riz
Senior +


Forlì - FC
Italy


Il mio Garage

2937 Messaggi
Iscritto dal 2009

Inserito il - 10 ott 2020 :  22:20:29  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
prima di tutto fai la visura. impossibile, ed inutile, darti indicazioni senza avere l'esito della visura


-------------------------
Homo Nocturno
Torna all'inizio della Pagina

Belligerante ugo
Master ++



Paola - CS
Italy


10149 Messaggi
Iscritto dal 2012

Inserito il - 11 ott 2020 :  10:25:19  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Per fare la visura non ti serve il libretto ma basta solo il numero di targa ciao

belligerante ugo
Torna all'inizio della Pagina

GiPiRat
Moderatore



Lecce - LE
Italy


Il mio Garage

6029 Messaggi
Iscritto dal 2005

Inserito il - 16 ott 2020 :  20:36:07  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Se la vespa è radiata d'ufficio non è più regolarmente iscritta al PRA, quindi chiunque la detiene se ne può dichiarare proprietario.

Ma, prima di fare supposizioni, fai la visura al PRA.

Ciao, Gino
Torna all'inizio della Pagina

Max50cc
Nuovo


Germagnano - TO
Italy


8 Messaggi
Iscritto dal 2019

Inserito il - 23 ott 2020 :  14:10:13  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Buongiorno a tutti.
Sono andato in un Ufficio Pratiche Auto e ho richiesto la visura. Di seguito il responso "IL VEICOLO RICHIESTO NON È TRANSITATO NEGLI ARCHIVI GIURIDICI DEL PRA". Mi hanno detto che potrebbe essere un motociclo molto vecchio, presente solo nel registro cartaceo, piuttosto che mai iscritto (questo mi suona piuttosto strano invece, essendoci il libretto). Cosa suggerite? Secondo Voi?
Grazie mille.

Massimo
Torna all'inizio della Pagina

GiPiRat
Moderatore



Lecce - LE
Italy


Il mio Garage

6029 Messaggi
Iscritto dal 2005

Inserito il - 23 ott 2020 :  18:24:36  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Cambia agenzia o vai direttamente allo sportello del PRA. Gli archivi cartacei non esistono più da quasi 30 anni, si deve chiedere una visura da microfilm, per cui è possibile che si debba aspettare qualche giorno.

Se vai su questo sito puoi verificare, in base alla provincia della targa, all'incirca l'anno d'immatricolazione: https://www.targheitaliane.com/ e clicca su "Sintesi per anno".

Ciao, Gino
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


16901 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 23 ott 2020 :  22:54:00  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
La maggior parte delle agenzie fanno solo interrogazioni online.
Cosa che si può fare anche da casa da qui:
https://iservizi.aci.it/VisureInternet/#/input

I vecchi veicoli, che non hanno subito alcuna pratica o registrazione da metà anni '80, non sono presenti negli archivi informatici, ma come dice Gino solo in quelli cartacei/microfilm. Pertanto l'esito online è negativo.

In questo caso l'agenzia deve farne richiesta al PRA/ACI, ma spesso, com'è capitato, non lo fanno, vuoi perché sanno di perdere tempo oppure non ci pensano.
Comunque la visura va richiesta direttamente al proprio PRA/ACI, prendendo appuntamento (per via del Covid) qui:
https://prenotaci.aci.it/#/intro
Oppure nel caso di Torino scrivendo qui: http://www.up.aci.it/torino/spip.php?page=appuntamenti

Si può richiedere la visura sui microfilm anche da casa scrivendo un mail al proprio PRA/ACI, previo pagamento della formalità che va eseguita da questa pagina:
https://iservizi.aci.it/PagamentoFormalita/

L'importo è di 6,00€ e come causale va selezionato C03301 (non badare alla descrizione del servizio), le modalità di pagamento sono le più comuni (carta di credito, prepagate, bonifico ecc. ecc.), la ricevuta poi va allegata alla mail o modello di richiesta.
Qui c'è la mail del PRA/Aci di Torino:
http://www.up.aci.it/torino/spip.php?page=orari

La procedura la si trova descritta qui:
http://www.aci.it/fileadmin/documenti/ACI/covid-19/Scheda_servizi_al_cittadino_18_settembre_2020.pdf
a pagina 10.

Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

Max50cc
Nuovo


Germagnano - TO
Italy


8 Messaggi
Iscritto dal 2019

Inserito il - 24 ott 2020 :  21:28:53  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Grazie per le istruzioni.
Ho appena fatto tutto, adesso non mi resta che aspettare qualche giorno.
Vi terrò informati sul responso della visura.

Massimo
Torna all'inizio della Pagina
   Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Scooter d Epoca - Forum © Scooterdepoca.com Go To Top Of Page
Questa pagina è stata generata in 0,12 secondi. Snitz Forums 2000

Powered by Viviano.it, © 1998- 2020 - Tutti i diritti riservati. | Copyright | Termini & Condizioni | Cookies
Sccoterdepoca.com è un sito NOT FOR PROFIT
I marchi citati appartengono ai rispettivi proprietari.

Credits