Scooter d Epoca - Forum

Scooter d Epoca - Forum
Home | Profilo | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Utenti | Il mio Garage | Cerca | FAQ | Policy | RSS

Nel Sito Scooterdepoca.com: Home | Lambretta | Vespa | Altri Scooter | Restauro | Ricambisti | Targhe
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Scooterdepoca.com
 Scooter Tecnica
 Differenze impianti elettrici GS160
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Bertopx
Utente Junior


Cerea - VR
Italy


84 Messaggi
Iscritto dal 2017

Inserito il - 06 set 2019 :  17:11:00  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
salve ragazzi ho un quesito da porvi.......qualcuno mi potrebbe spiegare la differenza tra i l'impianto della vespa GS160 prima serie e quello della seconda serie? ho notato che su vespa tecnica sono allegati 2 impianti diversi in base al modello ma non capisco a livello di funzionalità cosa cambia da uno all'altro....

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


16400 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 06 set 2019 :  18:23:40  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Un po' ne era stato discusso qui in passato:
https://www.scooterdepoca.com/forum/topic.asp?whichpage=-1&TOPIC_ID=55390&REPLY_ID=444497

Ma senza scendere i dettagli.
Dal punto di vista funzionale non è stato introdotto nulla di nuovo, comunuque i due impianti non sono intercambibili.
Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

franzpero
Utente +


Verona - VR
Italy


128 Messaggi
Iscritto dal 2015

Inserito il - 07 set 2019 :  09:27:31  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Ciao, sono un tuo ex compaesano, la GS 160 è una brutta bestia se il circuito non è più che perfetto dà un sacco di problemi.
Per avere dei chiarimenti in merito contatta Bruno Massagrande che aveva l'officina in via Mantova tra un'imprecazione e l'altra dovrebbe darti ragguagli in merito. Sbrigati che tra poco inizia la caccia e non lo trovi più ora che è in pensione.
Francesco

Francesco Perini
Torna all'inizio della Pagina

Bertopx
Utente Junior


Cerea - VR
Italy


84 Messaggi
Iscritto dal 2017

Inserito il - 07 set 2019 :  15:21:59  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da franzpero

Ciao, sono un tuo ex compaesano, la GS 160 è una brutta bestia se il circuito non è più che perfetto dà un sacco di problemi.
Per avere dei chiarimenti in merito contatta Bruno Massagrande che aveva l'officina in via Mantova tra un'imprecazione e l'altra dovrebbe darti ragguagli in merito. Sbrigati che tra poco inizia la caccia e non lo trovi più ora che è in pensione.
Francesco

Francesco Perini



a si lo conosco Massagrande....ma comunque la mia era solo curiosità anche perchè purtroppo per ora non ho nessuna GS....stavo appunto documentandomi tra le differenze che passano tra la GS160 prima serie e la seconda serie e ho notato che oltre le differenze estetiche c'è il discorso dell'impianto elettrico che cambia tra una e l'altra e mi chiedevo se è una miglioria per l'affidabilità oppure non cambia nulla
Torna all'inizio della Pagina

franzpero
Utente +


Verona - VR
Italy


128 Messaggi
Iscritto dal 2015

Inserito il - 08 set 2019 :  09:47:53  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Bertopx

Citazione:
Messaggio inserito da franzpero

Ciao, sono un tuo ex compaesano, la GS 160 è una brutta bestia se il circuito non è più che perfetto dà un sacco di problemi.
Per avere dei chiarimenti in merito contatta Bruno Massagrande che aveva l'officina in via Mantova tra un'imprecazione e l'altra dovrebbe darti ragguagli in merito. Sbrigati che tra poco inizia la caccia e non lo trovi più ora che è in pensione.
Francesco

Francesco Perini



a si lo conosco Massagrande....ma comunque la mia era solo curiosità anche perchè purtroppo per ora non ho nessuna GS....stavo appunto documentandomi tra le differenze che passano tra la GS160 prima serie e la seconda serie e ho notato che oltre le differenze estetiche c'è il discorso dell'impianto elettrico che cambia tra una e l'altra e mi chiedevo se è una miglioria per l'affidabilità oppure non cambia nulla


Ciao, ok perfetto comunque la seconda serie si nota per l'eliminazione del vano porta oggetti sul parafango posteriore che era stato fonte di grossi problemi di ruggine.
Personalmente ho aiutato a sistemare l'impianto elettrico di qualche GS 160 di ambo le serie e sinceramente ho sempre seguito gli schemi di Pascoli in quanto è forse l'unico che possiede ricambi decenti per questa. Sinceramente non essendo un elettrotecnico non mi sono mai posto questo problema seguendo lo schema relativo al modello, comunque in ogni caso necessita di una cura particolare altrimenti non va.
L'unico che forse in questo forum che potrebbe avere qualche cosa da dire che io conosca in questo forum è Fulvio alias T5rosso, prova a contattarlo.
Francesco

Francesco Perini
Torna all'inizio della Pagina

Bertopx
Utente Junior


Cerea - VR
Italy


84 Messaggi
Iscritto dal 2017

Inserito il - 08 set 2019 :  10:51:29  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
ok grazie franz......attendiamo T5rosso che si faccia vivo allora.....
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


16400 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 08 set 2019 :  12:56:50  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Da quello che vedo io la modifica dell'impianto elettrico non coincide con la modifica del bauletto.
Mentre questa è avvenuta verso i numeri di telaio 30mila, la modifica dell'impianto elettrico è avvenuta più tardi, verso il telaio 36mila.

Da un sommario analisi dei due schemi sospetto che la differenza stia che nella prima versione stop e clacson si possono azionare anche senza chiave, mentre nella seconda versione serva la chiave inserita.
Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

Bertopx
Utente Junior


Cerea - VR
Italy


84 Messaggi
Iscritto dal 2017

Inserito il - 08 set 2019 :  14:36:16  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Comunque secondo te ISO tutte e due le versioni per funzionare il motore devono avere la batteria?
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


16400 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 08 set 2019 :  15:25:43  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Si ed il sistema di accensione rimane a spinterogeno.
Impianto simile verrà utilizzato anche dall'erede SS180 prima versione.


Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

t5rosso
Utente Junior


Torri Di Quartesolo - VI
Italy


92 Messaggi
Iscritto dal 2012

Inserito il - 08 set 2019 :  15:46:45  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
da quello che mi risulta il 16gs e' per entrambe le versioni a spinterogeno e percio' di vitale importanza il perfetto funzionamento del sistema di ricarica della batteria che alimenta il sistema di accensione. mentre per il 180ss nessuna delle due versioni e' a spinterogeno ma dal telaio 24701 viene tolta la batteria eil commutatore a chiave e viene usato un impianto simile agli sprint.t5rosso
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


16400 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 08 set 2019 :  16:06:03  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Si é cone dice Fulvio sul duscorso della 180SS.
Scusate.

Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

Bertopx
Utente Junior


Cerea - VR
Italy


84 Messaggi
Iscritto dal 2017

Inserito il - 09 set 2019 :  15:38:20  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Molto bene ragazzi chiarissimo
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Scooter d Epoca - Forum © Scooterdepoca.com Go To Top Of Page
Questa pagina è stata generata in 0,48 secondi. Snitz Forums 2000

Powered by scooterdepoca.com, © 1998- 2019 - Tutti i diritti riservati. - I marchi citati appartengono ai rispettivi proprietari.
Questo sito è l'espressione libera di chi lo ha fondato e di molti appassioniti delle scooterismo d'epoca, è stato fondato come NO PROFIT e sempre dovrà esserlo.
I servizi e/o le informazioni di questo sito sono resi in modo gratuito e non assoggettate a garanzie di alcun tipo e possono essere utilizzate esclusivamente per scopi personali e non commerciali o professionali. Non ci assumiamo responsabilità per inesattezze e/o errori.  Chi legge e/o utilizza le informazioni rese solleva incondizionatamente scooterdepoca.com e tutti gli amministratori del sito da ogni responabilità.  Chi non accetta quanto sopra non è autorizzato a leggere e/o utilizzare le informazioni rese.  Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica perchè viene aggiornato senza alcuna periodicità fissa.  Non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Questo sito utilizza esclusivamente cookies tecnici e solo dopo aver effettuato il login, pertanto NON utilizzando cookies di profilazione la normativa vigente indica che non è necessario richiedere all'utilizzatore alcun consenso preventivo.
Maggiori info nella sezione Policy del Forum.

Credits