Scooter d Epoca - Forum

Scooter d Epoca - Forum
Home | Profilo | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Utenti | Album Fotografico | Cerca | FAQ | Policy | RSS

Nel Sito Scooterdepoca.com: Home | Lambretta | Vespa | Altri Scooter | Restauro | Ricambisti | Targhe
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Scooterdepoca.com
 Burocrazia e dintorni
 Rimettere in strada una Lambretta in regola
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

roditra
Utente ++


Cantù - CO
Italy


761 Messaggi
Iscritto dal 2009

Inserito il - 04 mar 2019 :  16:14:13  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Ciao a tutti. Pongo un quesito che in parte so, ma non ho la soluzione per risolverlo. Un mio amico, non iscritto a questo forum, mi ha detto che ha una lambretta con la sola targa, niente libretto niente foglio complementare. Questa lambretta gli è stata donata da un suo intimo amico che ha trovato in una casa che ha rilevato. Naturalmente ha fatto una visura della targa e ha scoperto che è in vita. Il vero proprietario scritto sulla visura non si trova e all'indirizzo sulla visura non risiede da diversi anni. Io so che la denuncia del libretto e del foglio complementare, in questi casi, lo deve fare o il proprietario o un erede. Ed ecco la domanda ma se non si conosce la residenza del vero proprietario e difficilmente reperibile chi può fare la denuncia di smarrimento, sempre in regola con la legge. Come si può fare??? Spero di essere stato chiaro. Ringrazio chi mi darà una risposta.

Belligerante ugo
Utente Guru



Paola - CS
Italy


8908 Messaggi
Iscritto dal 2012

Inserito il - 04 mar 2019 :  20:05:03  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Il tuo amico si deve armare di pazienza ma deve rintracciare il proprietario della Lambretta perchè solo lui può fare la denuncia di smarrimento ed una volta ottenuto i nuovi documenti potrà fare il passaggio ciao

belligerante ugo
Torna all'inizio della Pagina

Iso
Moderatore



Rovigo - RO
Italy


16123 Messaggi
Iscritto dal 2003

Inserito il - 04 mar 2019 :  21:39:39  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Mi dispiace ma il caso è di difficile soluzione se non si coinvolgono gli intestatari:
Leggi qui i post precedenti:
https://www.scooterdepoca.com/forum/topic.asp?TOPIC_ID=55212

Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

roditra
Utente ++


Cantù - CO
Italy


761 Messaggi
Iscritto dal 2009

Inserito il - 04 mar 2019 :  23:08:54  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
E' proprio come io sapevo. Quindi se non si trova il proprietario la lambretta, a questo punto, si può buttare!!! Peccato che la legge non ha previsto una situazione del genere.
Torna all'inizio della Pagina

riz
Utente Avanzato


Forlì - FC
Italy


Album fotografico

2816 Messaggi
Iscritto dal 2009

Inserito il - 05 mar 2019 :  12:23:40  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
eh ma te la immagini la gente che poi si vuole intestare mezzi curiosamente "abbandonati"?

-------------------------
Homo Nocturno
Torna all'inizio della Pagina

andrewgiova83
Nuovo Utente


Correggio - RE
Italy


18 Messaggi
Iscritto dal 2019

Inserito il - 05 mar 2019 :  14:23:47  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
quando scrivete 'in vita' significa NON radiata giusto?
Torna all'inizio della Pagina

Ste71
Utente +


Reggio Emilia - RE
Italy


164 Messaggi
Iscritto dal 2014

Inserito il - 05 mar 2019 :  14:51:49  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
In effetti è una situazione un po' strana e non c'è una procedura precisa da seguire poiché non rientra nella classificazione di veicolo abbandonato, ma soprattutto perché integro ed ancora munito di targa.
Vedo due alternative:
1. Chi ha rinvenuto il bene (l'amico del tuo amico) dovrebbe fare una denuncia di "ritrovamento" ai sensi dell'art. 927 del codice civile alla polizia locale, chiedendo di tenere il mezzo in custodia (ovviamente a casa del tuo amico e, probabilmente, loro ne saranno lieti perché altrimenti dovrebbero recuperare il mezzo e custodirlo in un deposito).
Sarà loro compito verificare che il mezzo non sia oggetto di furto e rintracciare il proprietario/intestatario per invitarlo a recuperare il mezzo entro il termine di 60 gg. Ovvio che questo, nel caso non fosse più in possesso dei documenti del mezzo, sarà costretto a fare denuncia di smarrimento per dimostrare il titolo di possesso.
Una volta individuato, potrai relazionarti con lui.
Di contro c'è il fatto che, se il proprietario non viene individuato o non adempie all'invito, il Comune acquisisce il possesso e potrebbe demolire il mezzo (!).
Nella peggiore delle ipotesi, si farà dello spazio in garage.
Nota bene: i veicoli di interesse storico non vengono mai considerati abbandonati o rifiuti.

2. Se ci sono le condizioni temporali (10 anni di possesso) si potrebbe percorre la via dell'usucapione di beni mobili registrati (art. 1162 Codice civile) ma bisogna farsi assistere da un legale e rivolgersi al giudice.

Spero di esserti stato d'aiuto.


Stefano
Torna all'inizio della Pagina

Ignazio Campus
Utente Senior


Bareggio - MI
Italy


1014 Messaggi
Iscritto dal 2015

Inserito il - 05 mar 2019 :  19:32:56  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da andrewgiova83

quando scrivete 'in vita' significa NON radiata giusto?


Esatto,non radiato e si può fare il passaggio di proprietà.



ciao.
Torna all'inizio della Pagina

GiPiRat
Moderatore



Lecce - LE
Italy


Album fotografico

5854 Messaggi
Iscritto dal 2005

Inserito il - 11 mar 2019 :  20:16:53  Mostra Profilo Rispondi Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Ste71

In effetti è una situazione un po' strana e non c'è una procedura precisa da seguire poiché non rientra nella classificazione di veicolo abbandonato, ma soprattutto perché integro ed ancora munito di targa.
Vedo due alternative:
1. Chi ha rinvenuto il bene (l'amico del tuo amico) dovrebbe fare una denuncia di "ritrovamento" ai sensi dell'art. 927 del codice civile alla polizia locale, chiedendo di tenere il mezzo in custodia (ovviamente a casa del tuo amico e, probabilmente, loro ne saranno lieti perché altrimenti dovrebbero recuperare il mezzo e custodirlo in un deposito).
Sarà loro compito verificare che il mezzo non sia oggetto di furto e rintracciare il proprietario/intestatario per invitarlo a recuperare il mezzo entro il termine di 60 gg. Ovvio che questo, nel caso non fosse più in possesso dei documenti del mezzo, sarà costretto a fare denuncia di smarrimento per dimostrare il titolo di possesso.
Una volta individuato, potrai relazionarti con lui.
Di contro c'è il fatto che, se il proprietario non viene individuato o non adempie all'invito, il Comune acquisisce il possesso e potrebbe demolire il mezzo (!).
Nella peggiore delle ipotesi, si farà dello spazio in garage.
Nota bene: i veicoli di interesse storico non vengono mai considerati abbandonati o rifiuti.

2. Se ci sono le condizioni temporali (10 anni di possesso) si potrebbe percorre la via dell'usucapione di beni mobili registrati (art. 1162 Codice civile) ma bisogna farsi assistere da un legale e rivolgersi al giudice.

Spero di esserti stato d'aiuto.

Stefano


Quoto Stefano, che ha riportato quanto già da me suggerito nel topic del link inserito da Iso.

Con un minimo di buona volontà, comunque, si rintraccia l'intestatario o i suoi eredi, basta rivolgersi in comune, all'ufficio anagrafe e chiedere un certificato di residenza e, se non è in vita, un certificato stato di famiglia.

Ciao, Gino
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile
Vai a:
Scooter d Epoca - Forum © Scooterdepoca.com Go To Top Of Page
Questa pagina è stata generata in 0,11 secondi. Snitz Forums 2000

Powered by scooterdepoca.com, © 1998- 2019 - Tutti i diritti riservati. - I marchi citati appartengono ai rispettivi proprietari.
I servizi e/o le informazioni di questo sito sono resi in modo gratuito e non assoggettate a garanzie di alcun tipo e possono essere utilizzate esclusivamente per scopi personali e non commerciali o professionali. Non ci assumiamo responsabilità per inesattezze e/o errori.  Chi legge e/o utilizza le informazioni rese solleva incondizionatamente scooterdepoca.com e tutti gli amministratori del sito da ogni responabilità.  Chi non accetta quanto sopra non è autorizzato a leggere e/o utilizzare le informazioni rese.  Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica perchè viene aggiornato senza alcuna periodicità fissa.  Non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Questo sito utilizza esclusivamente cookies tecnici e solo dopo aver effettuato il login, pertanto NON utilizzando cookies di profilazione la normativa vigente indica che non è necessario richiedere all'utilizzatore alcun consenso preventivo.
Maggiori info nella sezione Policy del Forum.

Credits