Scooter d Epoca - Forum

Scooter d Epoca - Forum
Home | Profilo | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Utenti | Il mio Garage | Cerca | FAQ | Policy | RSS

Nel Sito Scooterdepoca.com: Home | Lambretta | Vespa | Altri Scooter | Restauro | Ricambisti | Targhe
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Scooterdepoca.com
 Non solo Vespa&Lambretta - Gli altri scooter
 Una ISO Diva in famiglia

Nota: Devi essere registrato per poter inserire un messaggio.
Per registrarti, clicca qui. La Registrazione è semplice e gratuita!

Larghezza finestra:
Nome Utente:
Password:
Modo:
Formato: GrassettoCorsivoSottolineatoBarrato Allinea a  SinistraCentraAllinea a Destra Riga Orizzontale Inserisci linkInserisci Email Inserisci CodiceInserisci CitazioneInserisci Lista
   
Avviso: Prima di utilizzare il Forum ti devi presentare nell'apposita sezione cliccando qui!
Messaggio:

* Il codice HTML è OFF
* Il Codice Forum è ON
Faccine
Felice [:)] Davvero Felice [:D] Caldo [8D] Imbarazzato [:I]
Goloso [:P] Diavoletto [):] Occhiolino [;)] Clown [:o)]
Occhio Nero [B)] Palla Otto [8] Infelice [:(] Compiaciuto [8)]
Scioccato [:0] Arrabbiato [:(!] Morto [xx(] Assonnato [|)]
Bacio [:X] Approvazione [^] Disapprovazione [V] Domanda [?]

   Allega file   Difficolta a ridurre le immagini? Clicca qui!
 Allega video Youtube   Leggi le istruzioni
  Clicca qui per inserire la tua firma nel messaggio.
  Prima di utilizzare il Forum ti devi presentare nell'apposita sezione cliccando qui!

V I S U A L I Z Z A    D I S C U S S I O N E
NaO Posted - 11 dic 2019 : 20:05:48
Ciao ragazzi, ebbene si. È stata un'attrazione gravitazionale irresistibile che mi ha portato ad acquisire un secondo scooter d'epoca come la ISO 150/F del 1961 la scorsa settimana.

Una scelta combattuta fra opposte forze: l'aspetto intrigante del modello nel suo design e tecnica meccanica e dall'altra la consapevolezza, maturata in estenuanti letture sul forum dei vari possessori di questo scooter, di qualche sua criticità prima fra tutte la difficile reperibilità dei pezzi di ricambio.

Ma la prima ha vinto...

La Diva si trova già sistemata e iscritta all' Fmi, ci sono alcune cose da sistemare e correggere ma nel complesso mi sembra messa discretamente..



20   U L T I M E    R I S P O S T E    (in alto le più recenti)
NaO Posted - 22 gen 2020 : 15:20:44
Grazie, il maggior merito va riconosciuto a chi mi ha preceduto nel recupero del mezzo.

Io sono arrivato alla rifinitura dei dettagli essendone entrato in possesso da poco meno di 2 mesi.
Periodo veramente divertente in cui ho imparato, e sto imparando molto soprattutto dagli esperti del forum.

Non mancheranno ulteriori aggiornamenti...

Ciao
perussu Posted - 22 gen 2020 : 12:58:59
E beh, come si dice:
"sono soddisfazioni"!

Complimenti per il risultato di tanto lavoro e passione.

A+

***************************
*L I S 125/'65* in fase di restauro conservativo....
*DL 125/'69* appena arrivata in garage!
Iso Posted - 21 gen 2020 : 23:03:04
E' sempre così, succede anche a me.
Congratulazioni per la soddisfazione.

Ciao.
Raffa1975 Posted - 21 gen 2020 : 19:59:28
Complimenti per il risultato ottenuto, sono belle soddisfazioni.

CiaoRaffa1975.
NaO Posted - 21 gen 2020 : 19:10:20
Ciao, ieri ho portato la signora alla revisione, promossa a pieni voti.
Poi l'officina si è quasi fermata a curiosare di questo scooter: "è una vespa, anzi no una lambretta....mai vista prima", questi i vari commenti.

Tutti molto sorpresi della ciclistica e della meccanica a parte il tizo che ha fatto la revisione prima di me, un vecchietto che alla vista del mezzo sorrideva al collaudatore dichiarando che lo aveva posseduto da giovane.

Lasciata l'officina mi sono lanciato in un giro turistico sulle strade della mia campagna toscana, temperatura freddina ma ho girato anche con la nebbia in Lambretta senza timore.

Nel tratto finale sono riuscito a raggiungere anche una punta di 85km/h!

Non male per la signora Diva.
NaO Posted - 14 gen 2020 : 19:38:40
Ok, grazie del chiariento.
Iso Posted - 14 gen 2020 : 18:23:35
É la sella della mia, che so che é sbagliata.
All'epoca non me ne intendevo e ho lasciato quello che in restauratore di selle ha messo.

Ciao.
NaO Posted - 14 gen 2020 : 09:48:29
Ciao Luigi, aggiungo una nota sulla sella della Diva che stamattina ho notato mentre cercavo altro.

Sulla mia attualmente ho una targhetta RADAELLI che nei primi interventi mi avevi indicato come non corretta, ma su un tuo intervento di qualche anno fa posti una foto di una sella nera di una Diva con la mia medesima targhetta...

vedi foto "Sella1.JPG"

https://www.scooterdepoca.com/forum/topic.asp?TOPIC_ID=47576&SearchTerms=iso,diva

Che ne pensi?

Siccome ho intenzione di rifarla con un colore corretto chiaro vorrei sapere se la targhetta la posso mantenere.

Grazie.
Iso Posted - 31 dic 2019 : 19:32:29
Bene, siamo nello standard.

Ciao.
NaO Posted - 31 dic 2019 : 18:18:41
No Luigi. Non scoppietta affatto.
Anzi poco fa sono rientrato da una prova di 23 km circa fatti con miscela 3.5% con motul 710. Ho fatto tutto senza intoppi e non si è mai fermata... davvero singolare.

Oggi ho usato una candela champion P86M mentre per le prove precedenti avevo una L78C. Domani riproverò con questa per vedere se si ripresenta il problema.
Per la testata la sistemero' nei prossimi giorni e vi informo sugli sviluppi.

P.s. ho fatto anche una approssimativa stina del consumo e siamo sui 22k al lt con variazioni continue di marcia e progressioni.

Ciao
Iso Posted - 31 dic 2019 : 15:06:10
Mah, non so che dire, certo che ogni cosa può essere e a priori va eliminato ogni dubbio.
Prova intanto a stringere i bulloni della testa e lavarla.
Smontarla non è agevole, anzi tocca il serbatoio e non esce, bisogna far scendere il motore.
Per caso delle volte scoppietta?

Ciao.
NaO Posted - 31 dic 2019 : 13:34:02
Si Luigi. Ho verificato più volte il rubinetto in entrambi i modi e scende correttamente.

Non vorrei che siano piccole grippate del pistone.
Capitano sempre a motore cado, avvengono anche dopo diversi km, maggiormente con tirate lunghe oppure quando torno a casa faccio una discesa di 60mt in prima al minimo e alla ripresa del gas si ferma..

Riguardo alla miscela la faccio al 4% con motul 510, semisintetico. Il precedente proprietario la faceva con il 710 solito 4%, sintetico.

Ho fatto una foto anche alla testa del pistone visto dal foro della candela.
Non mi sembra così male, alla vista sembra pulito cosi come il cilindro, almeno per quello che riesco a vedere.
Non mi piace la macchia di olio sporco che viene dal fissaggio della testa

171422_resize_96.jpg


Che ne pensate?
Ciao
Iso Posted - 31 dic 2019 : 11:39:20
Hai verificato che dal rubinetto, la benzina esca copiasa edi averne in quantità nel serbatorio?

Ciao.
NaO Posted - 30 dic 2019 : 18:30:05
Liberato lo sfiato del serbatoio, era troppo serrato troppo da una fascetta di fissaggio al telaio.
Purtroppo il problema persiste.
Veramente un rebus..

Questo il colore della candela

st01_resize_78-1.jpg

Non sembra male..
Ho notato dell'olio nella zona candela sulla testata provenire da un fissaggio...potrebbe ssere?
Iso Posted - 30 dic 2019 : 16:19:52
Può essere che sia la causa, l'ostruzione del sfiato del serbatoio crea infatti sintomi strani e indecifrabili.
In ogni modo controlla che non si sia ostruito il tubetto di sfiato, lo si vede nel lato posteriore sinistro del serbatoio con tubetto di prolunga verso terra.

Ciao.
NaO Posted - 30 dic 2019 : 14:54:25
Aggiornamento su funzionamento...bene poi male..poi sembra bene...

Il nuovo getto del minimo di 40 sembra essere una buona regolazione. Non si è mai spenta ne dopo progressioni ne con tratti al minimo, almeno all'inizio. Fatti i primi 10km tranquilli ecco che si spenge e non riparte se non dopo alcuni minuti di fermo.
Nel complesso in questi giorni ho fatto circa 26km con esiti ambigui, tendenza a spengersi in vari casi di funzionamento, al minimo facendo discese, dopo alcune accelerate in 4a marcia e via così. La sensazione è che sembri una mancanza di carburante, la scintilla è sempre presente e efficiente anche con un lieve movimento dell'avviamento. Ho ripulito nuovamente il carburatore e tutti i getti, ma a controllo visivo sembra tutto ok. La candela sembra ok con un colore nocciola chiaro nel punto giusto.

Oggi dopo un nuovo spengimento in marcia ecco che mi viene in mente di aprire il serbatoio e sento il classico sibilo da tenuta ermetica come se fosse sottovuoto. Provo allora ad avvitare lievemente il tappo in modo da permettere un piccolo passaggio di aria.
Dopo questa operazione non si è più spenta. Spero che sia questa la causa perché si è dimostrata subito dopo più performante anche a lunghe tirate di marcia.

Vedrò se ci sono altri piccoli dettagli da mettere a punto anche sul serbatoio e dintorni..
Ciao
Iso Posted - 29 dic 2019 : 01:33:53
Hai fatto bene.

Ciao.
NaO Posted - 28 dic 2019 : 23:39:13
Dimenticavo... Staffetta n°27 della Tavola 14 del catalogo
NaO Posted - 28 dic 2019 : 23:37:30
Ok Luigi.
Nel frattempo stasera ho risistemato un problemino che ho individuato nelle verifiche generali
Il canapetto del freno posteriore che toccava la ruota postetiore all'altezza del pneumatico, questo perché nel mio modello non era presente la staffetta di ancoraggio della trasmissione freno n° 27 , del catalogo ricambi.


Ma la staffetta era presente nel motore di riserva che ho acquistato di recente, per cui ho provveduto nell'aggiornamento.

223546_resize_84.jpg


223555_resize_61.jpg


4535_resize_78-1.jpg


Inconveniente risolto.
Iso Posted - 28 dic 2019 : 21:27:21
Grazie facci sapere.

Ciao.

Scooter d Epoca - Forum © Scooterdepoca.com Go To Top Of Page
Questa pagina è stata generata in 0,08 secondi. Snitz Forums 2000

Powered by Viviano.it, © 1998- 2020 - Tutti i diritti riservati. | Copyright | Termini & Condizioni | Cookies
Sccoterdepoca.com è un sito NOT FOR PROFIT
I marchi citati appartengono ai rispettivi proprietari.

Credits