Scooter d Epoca - Forum

Scooter d Epoca - Forum
Home | Profilo | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Utenti | Il mio Garage | Cerca | FAQ | Policy | RSS

Nel Sito Scooterdepoca.com: Home | Lambretta | Vespa | Altri Scooter | Restauro | Ricambisti | Targhe
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Scooterdepoca.com
 Scooter Tecnica
 Progetto Lambretta

Nota: Devi essere registrato per poter inserire un messaggio.
Per registrarti, clicca qui. La Registrazione è semplice e gratuita!

Larghezza finestra:
Nome Utente:
Password:
Modo:
Formato: GrassettoCorsivoSottolineatoBarrato Allinea a  SinistraCentraAllinea a Destra Riga Orizzontale Inserisci linkInserisci Email Inserisci CodiceInserisci CitazioneInserisci Lista
   
Avviso: Prima di utilizzare il Forum ti devi presentare nell'apposita sezione cliccando qui!
Messaggio:

* Il codice HTML è OFF
* Il Codice Forum è ON
Faccine
Felice [:)] Davvero Felice [:D] Caldo [8D] Imbarazzato [:I]
Goloso [:P] Diavoletto [):] Occhiolino [;)] Clown [:o)]
Occhio Nero [B)] Palla Otto [8] Infelice [:(] Compiaciuto [8)]
Scioccato [:0] Arrabbiato [:(!] Morto [xx(] Assonnato [|)]
Bacio [:X] Approvazione [^] Disapprovazione [V] Domanda [?]

   Allega file   Difficolta a ridurre le immagini? Clicca qui!
 Allega video Youtube   Leggi le istruzioni
  Clicca qui per inserire la tua firma nel messaggio.
  Prima di utilizzare il Forum ti devi presentare nell'apposita sezione cliccando qui!

V I S U A L I Z Z A    D I S C U S S I O N E
Peru Posted - 24 set 2019 : 09:39:16
Buongiorno a tutti.

Sono entrato in possesso di una Lambretta LI125 3a serie. Ferma dal '80 o giù di lì.
Il mezzo si presenta in buone condizioni, sempre tenuta in garage, non ha granchè ruggine, è stata messa via funzionante (a parte un problemino che affronterò più avanti).

Pensavo di tenerla com'è,bella vetusta, senza lavori di carrozzeria al momento.
Volevo metterla in moto, prima di occuparmi della parte burocratica, collaudo ecc. (ha targa originale, libretto perso).

Vi dico quel (poco) che ho fatto finora, così da sentire i vostri consigli.

1. gonfiato le gomme a 1.4 (pressione giusta?)
2. Non arrivava benzina al carbutaore. Aspirata la vecchia miscela dal serbatoio, smontato il rubinetto, lasciato in soluzione una notte ma niente. Troppo intasato. Va quindi sostituito. Va bene uno qualsiasi (ovviamente modello corretto) in internet a 15-30 euro o ci son "luoghi" dove si può trovare qualcosa di originale? Il serbatoio devo smontarlo e pulirlo o si può lasciare com'è?
3. Contattato "Jem Booth" per avere copia delle chiavi del bloccasterzo "from England". Dovrebbe aver spedito, vediamo se arrivano.
4. Messo candela nuova NGK BPR6ES
5. Provato a far scintillare la candela ma nessun segno di vita. Qual è l'iter da seguire per trovare il problema? (puntine, condensatore...) se non ho capito male leggendo qui sul forum, la prima cosa da fare è aprire la morsettiera, staccare il filo verde, appoggiarlo al telaio e vedere se scintilla dando di pedale? se scintilla allora le puntine sono ok?

Grazie in anticipo a chi vorrà partecipare

20   U L T I M E    R I S P O S T E    (in alto le più recenti)
Belligerante ugo Posted - 09 apr 2020 : 09:09:21
Ti conviene fare una VISURA perchè dopo ti servirà il cartaceo se fosse radiata per la richiesta del C.R.S.(certificato rilevanza storica),una volta avuto la VISURA ti conviene andare alla Polizia o Carabinieri per fare una denuncia di smarrimento del libretto e foglio complementare ciao

belligerante ugo
Peru Posted - 09 apr 2020 : 08:31:53
Mentre aspetto il meccanico in questo periodo balordo, per verificare lo stato della lambretta (ho la targa, ma non il libretto andato perso) basta una verifica al p.r.a. online o meglio chiedere direttamente in qualche agenzia? Sul sito aci mi pare sia a 6 euro una visura.
Belligerante ugo Posted - 08 apr 2020 : 13:43:42
Esatto la manodopera ti costerà di più dei paraoli e guarnizioni e se non hai almeno gli estrattori volano e flangia ed avere un po di manualità ti conviene portarlo ad un meccanico ciao

belligerante ugo
Ignazio Campus Posted - 08 apr 2020 : 13:02:15
Tieni presente per la sostituzione dei paraoli devi tirar giù il motore dal telaio e devi aprirlo totalmente in quanto alla diffoltà dipende da quanto sai fare tu e ovviamente un minimo di attrezzatura.





ciao.
Peru Posted - 08 apr 2020 : 11:57:51
domanda, sostituire i paraoli, operazione semplice che si può fare in fai-da-te o meglio portarla da un meccanico per questa operazione? A spanne, per avere un'idea, quanto potrebbe costare? immagino che il grosso sia la manodopera.
Raffa1975 Posted - 08 apr 2020 : 07:39:43
Cosi dicevano i vecchi.

CiaoRaffa1975.
Peru Posted - 08 apr 2020 : 07:17:24
Citazione:
Messaggio inserito da Belligerante ugo

Allora per la frizione devi sgangiare il filo prendi una chiave fissa da 21 la infili sulla leva la sposti facendo leva sulla chiave ed il filo si può togliere poi prendi una chive esagonale da 3,5 sviti il morsetto e lo sposti di un po in avanti rimetti a posto e controlla se la frizione stacca hai risolto altrimenti ripeti l'operazione,per il fumo ripeto sono i paraoli allego foto dove mettere la chiave sulla leva frizione ciao

belligerante ugo




ok grazie, vedo di provare

Citazione:
Messaggio inserito da Raffa1975

Con la lambretta originale bisogna partire coi piedi.

CiaoRaffa1975.



In che senso?
Raffa1975 Posted - 07 apr 2020 : 21:00:48
Con la lambretta originale bisogna partire coi piedi.

CiaoRaffa1975.
Belligerante ugo Posted - 07 apr 2020 : 20:44:05
Allora per la frizione devi sgangiare il filo prendi una chiave fissa da 21 la infili sulla leva la sposti facendo leva sulla chiave ed il filo si può togliere poi prendi una chive esagonale da 3,5 sviti il morsetto e lo sposti di un po in avanti rimetti a posto e controlla se la frizione stacca hai risolto altrimenti ripeti l'operazione,per il fumo ripeto sono i paraoli allego foto dove mettere la chiave sulla leva frizione ciao

belligerante ugo

01_FILEminimizer.jpg
Ignazio Campus Posted - 07 apr 2020 : 19:53:17
Rileggendo tutta la discussione io una revisione totale al motore l'avrei fatta considerando che è stata ferma dagli anni 80 o giù di li considerazione personale ovviamente.



ciao.
stuzzato Posted - 07 apr 2020 : 17:32:52
Hai probabilmente la frizione incollata, dai scaldare bene il motore e fai scattare la frizione più volte (nelle vecchie discussioni trovi sicuramente discussioni in merito).

Simone
Peru Posted - 07 apr 2020 : 16:30:42
Lambretta partita. E senza neanche tante difficoltà. Il tempo arrivasse la miscela al cilindro e via.

2 problemini:

- resta accesa al minimo solo con l'aria aperta, se la chiudo tende a spegnersi. Probabilmente va scaldata un po' di più.
- credo ci sia da regolare la frizione, nel senso che il cavo si tira troppo poco. Perchè innestata la prima scatta e si spegne anche a frizione tirata. e con una marcia innestata (motore spento) con la frizione tirata comunque non si sposta. Come si regola il filo?

Fuma un po' bianco quando si accelera, ma bianco chiaro. Miscela al 3% con olio minerale (quella ho di pronta). La prossima passerò al sintetico credo.

Belligerante ugo Posted - 06 apr 2020 : 20:48:55
Si l'olio deve uscire dal tappo livello ma la quantità è di 600g, si la miscela va bene appena la metti in moto faccio sapere e controlla se fa fumo e di che colore è la candela ciao

belligerante ugo
Peru Posted - 06 apr 2020 : 19:52:11
Perfetto, grazie dei consigli.

Cambiato anche l'olio. Ce ne è stato circa mezzo litro, poi ha iniziato a uscire dal tappo di livello. è uscito un bell'olio denso, quindi probabilmente per sostituirlo per bene ci vorrà più di un cambio. Poi è stato un cambio "a freddo".

Bene, rimontato tutto. Domani magari provo l'accensione per vedere se parte. Ho una miscela che uso per tutto al 2,5-3%. Per prvare va bene?NEl cilindro prima di sostituire la candela ho messo un po' di olio per lubrificare il cilindro.

A sentire da fermo gira tutto. Cambio, pedalina, frizione, acceleratore e adesso apre e chiude bene anche l'aria.

Marino48 Posted - 06 apr 2020 : 10:01:17
Citazione:
Messaggio inserito da Peru

Citazione:
Messaggio inserito da Belligerante ugo

Il carburatore lo devi togliere direttamente dalla pipa con una chiave da 8 poi sviti le due viti e viene via con la valvola, una volta svitate le viti non perdi niente cosi puoi pulirlo completamente per bene,per l'olio nel motore ci vanno 600 Grammi certo che devi cambiarlo,devi controllare anche la candela ed una volta messo della miscela pulita se non ci sono problemi dovrebbe partire ciao

belligerante ugo



Carburatore smontato e pulito. Prima di cambiare l'olio motore, ci sono forse sui bulloni delle guarnizioni in rame che poi vanno cambiate? In modo da procurarmele prima di aprirli in caso.



non sono di rame ma di bachelite, non mettere quelle in rame;
sono dure e non si adattano.
Di solito non si rompono quando sviti i tappi.
Se non le trovi mettile in alluminio.
I soliti ricambisti le hanno in bachelite.

Marino48
Peru Posted - 06 apr 2020 : 09:15:19
Citazione:
Messaggio inserito da Belligerante ugo

Il carburatore lo devi togliere direttamente dalla pipa con una chiave da 8 poi sviti le due viti e viene via con la valvola, una volta svitate le viti non perdi niente cosi puoi pulirlo completamente per bene,per l'olio nel motore ci vanno 600 Grammi certo che devi cambiarlo,devi controllare anche la candela ed una volta messo della miscela pulita se non ci sono problemi dovrebbe partire ciao

belligerante ugo



Carburatore smontato e pulito. Prima di cambiare l'olio motore, ci sono forse sui bulloni delle guarnizioni in rame che poi vanno cambiate? In modo da procurarmele prima di aprirli in caso.
Belligerante ugo Posted - 03 apr 2020 : 20:50:35
Il carburatore lo devi togliere direttamente dalla pipa con una chiave da 8 poi sviti le due viti e viene via con la valvola, una volta svitate le viti non perdi niente cosi puoi pulirlo completamente per bene,per l'olio nel motore ci vanno 600 Grammi certo che devi cambiarlo,devi controllare anche la candela ed una volta messo della miscela pulita se non ci sono problemi dovrebbe partire ciao

belligerante ugo
Raffa1975 Posted - 03 apr 2020 : 20:42:21
Certo, come dicevo sopra sei in ballo e cosi non devi ripetere il lavoro.

CiaoRaffa1975.
riz Posted - 03 apr 2020 : 20:35:33
tankerite (o similari) senza neanche pensarci.
ti eviti tanti di quegli sbattimenti che non ti immagini!


-------------------------
Homo Nocturno
Ignazio Campus Posted - 03 apr 2020 : 19:49:04
Il problema intanto è mettere il converti ruggine nel serbatoio non avresti la possibilità di applicarlo in maniera adeguata dove servirebbe,e poi verrebbe via pian piano e ti intaserebbe subito il rubinetto e il carburatore a questo punto fai il trattamento con la tankerite e non hai problemi,per smontare il carburatore allenti il morsetto dal cavo e lo sfili la fascetta dal collettore e tiri via il carburatore.



ciao.

Scooter d Epoca - Forum © Scooterdepoca.com Go To Top Of Page
Questa pagina è stata generata in 0,09 secondi. Snitz Forums 2000

Powered by scooterdepoca.com, © 1998- 2020 - Tutti i diritti riservati. - I marchi citati appartengono ai rispettivi proprietari.
Questo sito è l'espressione libera di chi lo ha fondato e di molti appassionati dello scooterismo d'epoca ed è un sito NO PROFIT.
I servizi e/o le informazioni di questo sito sono resi in modo gratuito e non assoggettate a garanzie di alcun tipo e possono essere utilizzate esclusivamente per scopi personali e non commerciali o professionali. Non ci assumiamo responsabilità per inesattezze e/o errori.  Chi legge e/o utilizza le informazioni rese solleva incondizionatamente scooterdepoca.com e tutti gli amministratori del sito da ogni responsabilità.  Chi non accetta quanto sopra non è autorizzato a leggere e/o utilizzare le informazioni rese.  Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica perché viene aggiornato senza alcuna periodicità fissa.  Non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Questo sito utilizza esclusivamente cookies tecnici e solo dopo aver effettuato il login, pertanto NON utilizzando cookies di profilazione la normativa vigente indica che non è necessario richiedere all'utilizzatore alcun consenso preventivo.
Maggiori info nella sezione Policy del Forum.

Credits