Scooter d Epoca - Forum

Scooter d Epoca - Forum
Home | Profilo | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Utenti | Il mio Garage | Cerca | FAQ | Policy | RSS

Nel Sito Scooterdepoca.com: Home | Lambretta | Vespa | Ancora Scooter | Restauro | Ricambisti | Targhe
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Scooterdepoca.com
 Scooter Tecnica
 Restauro Li150 1s

Nota: Devi essere registrato per poter inserire un messaggio.
Per registrarti, clicca qui. La Registrazione è semplice e gratuita!

Larghezza finestra:
Nome Utente:
Password:
Modo:
Formato: GrassettoCorsivoSottolineatoBarrato Allinea a  SinistraCentraAllinea a Destra Riga Orizzontale Inserisci linkInserisci Email Inserisci CodiceInserisci CitazioneInserisci Lista
   
Avviso: Prima di utilizzare il Forum ti devi presentare nell'apposita sezione cliccando qui!
Messaggio:

* Il codice HTML è OFF
* Il Codice Forum è ON
Faccine
Felice [:)] Davvero Felice [:D] Caldo [8D] Imbarazzato [:I]
Goloso [:P] Diavoletto [):] Occhiolino [;)] Clown [:o)]
Occhio Nero [B)] Palla Otto [8] Infelice [:(] Compiaciuto [8)]
Scioccato [:0] Arrabbiato [:(!] Morto [xx(] Assonnato [|)]
Bacio [:X] Approvazione [^] Disapprovazione [V] Domanda [?]

   Allega file   Difficolta a ridurre le immagini? Clicca qui!
 Allega video Youtube   Leggi le istruzioni
  Clicca qui per inserire la tua firma nel messaggio.
  Prima di utilizzare il Forum ti devi presentare nell'apposita sezione cliccando qui!

V I S U A L I Z Z A    D I S C U S S I O N E
te_mattia Posted - 19 set 2020 : 22:30:07
C'era dello spazio in garage ed ho pensato che sarebbe stato bene occuparlo. E così è entrata a far parte della famiglia questa bella signora, immatricolata nell'agosto del '59 e ancora circolante.
Purtroppo non è un conservato e i segni del tempo, dell'incuria e di vari interventi si vedono. C'è molto da lavorare, ma sono armato di tempo, pazienza e memoria dei piccoli o grandi errori commessi in passato.
Ho pensato di dedicare questa discussione al proseguimento dei lavori, documentando il tutto con le foto, così che possiate aiutarmi e guidarmi.

IMG_3885.jpg


IMG_3886.jpg


IMG_3887.jpg


IMG_3888.jpg


IMG_3889.jpg


Qua e là mi sembra di vedere qualche pastrocchio che non riesco a capire, ad esempio sotto alla pedana, all'altezza del pedale del freno. Tralasciando lo stato generale e anche quello funzionale del tampone, non vi sembra che quei cavi siano troppo esposti? come è possibile?

IMG_3913.jpg


IMG_3914.jpg
rl]

Il precedente proprietario l'aveva dotata di un sistema di antifurto attraverso un interruttore installato all'interno del bauletto. Funziona egregiamente, oggi ho fatto la prova e, infatti, disattivandolo la candela non fa scintilla. Non ho ben capito il collegamento, sembra che si divida tra la bobina e il regolatore di tensione (Nella seconda foto si vede il raccordo sullo sfondo, proprio sopra al parafango posteriore)

IMG_3898.jpg


IMG_3899.jpg


Altre foto:

Essendo l'ultima versione della prima serie ha la scatola filtro, dunque ecco la pesa l'aria, senza guarnizione, e il gomito del filtro serrato con il dado a galletto.

IMG_3920.jpg


IMG_3918.jpg


La sella posteriore, o meglio una sella anteriore adattata.

IMG_3921.jpg


Il contachilometri

IMG_3896.jpg


Il vetro... purtroppo crepato

IMG_3909.jpg


In questo modello era prevista la vaschetta sopra la bocca del serbatoio?

E ancora una domanda: il cofano destro presenta una strana sporgenza, appena prima della sagomatura per la pedivella, non credo sia stata fatta dopo. A cosa servirebbe?

IMG_3907.jpg


IMG_3924.jpg


Pensavo di procedere così, ditemi la vostra. Tirerei giù il motore lasciando la carrozzeria montata per più tempo possibile prima di consegnarla nelle mani di qualcuno che sappia cosa fare. Intanto mi dedicherei al lavoro sul motore: smontaggio, pulizia carter, ecc... cercando di capire bene cosa fare, in particolare se restaurare il motore mantenendo le caratteristiche di originalità o 'aggiornandolo' in qualche modo. E se pensate vada bene fare così, come punto il telaio in modo che non subisca in assenza del triangolo fatto dal motore, dal perno e dall'ammortizzatore? È sufficiente puntare qualcosa sul perno dell'ammortizzatore?
Grazie a tutti per i consigli e per le indicazioni che mi darete.
Mi sono accorto che alcune foto, una volta caricate, sono mal orientate, magari qualche moderatore riesce a modificarle?



20   U L T I M E    R I S P O S T E    (in alto le più recenti)
te_mattia Posted - 10 mag 2022 : 13:51:51
Citazione:
Messaggio inserito da Belligerante ugo

Ma puoi mettere delle foto per capire meglio grazie ciao

belligerante ugo


Certamente, appena riesco ad andare in garage.
Il problema non è il pistone, ma sembra essere la fusione del carter. Pare che capiti con alcuni prima serie e si verifica quando si monta un cilindro/pistone differente da quello destinato allo specifico modello, essendo l’originale più corto.
Belligerante ugo Posted - 10 mag 2022 : 13:06:27
Ma puoi mettere delle foto per capire meglio grazie ciao

belligerante ugo
te_mattia Posted - 10 mag 2022 : 06:11:31
Al cielo il pistone non ha irregolarità di comportamento
Belligerante ugo Posted - 09 mag 2022 : 21:32:02
Quanda aria ci deve essere non saprei,ma una volta messo il pistone e il cilindro quando giri e fai salire il pistone deve essere a limite del cilindro se non è cosi il pistone è sbagliato ed è quello che è successo a te cioè hai un pistone compressione 30 invece che 39 ciao

belligerante ugo
te_mattia Posted - 09 mag 2022 : 14:07:55
Citazione:
Messaggio inserito da Belligerante ugo

Ho capito ma l'albero motore è il suo giusto? perciò il pistone deve avere quelle misure ciao

belligerante ugo


No, perché per evitare la lubrificazione del cuscinetto dalla miscela ho sostituito la chiocciola e adottato un albero a cono grande.
Quello che vorrei capire è quanta aria deve esserci trial fondo del pistone e il carter quando l’albero è al fondo.
Belligerante ugo Posted - 09 mag 2022 : 14:02:40
Ho capito ma l'albero motore è il suo giusto? perciò il pistone deve avere quelle misure ciao

belligerante ugo
te_mattia Posted - 09 mag 2022 : 13:37:58
Citazione:
Messaggio inserito da Belligerante ugo

Controlla queste misure Mattia il pistone della Lambretta 150LI1 il diametro è 57 la compressione è 30(parte concova) la lunghezza totale è 67 le fasce sono 2x2,5 ciao

belligerante ugo


Grazie Ugo, ma non ho messo il gruppo termico originale
Belligerante ugo Posted - 09 mag 2022 : 13:25:57
Controlla queste misure Mattia il pistone della Lambretta 150LI1 il diametro è 57 la compressione è 30(parte concova) la lunghezza totale è 67 le fasce sono 2x2,5 ciao

belligerante ugo
te_mattia Posted - 08 mag 2022 : 21:19:02
Brutta e strana sorpresa: montando il pistone, incredulo, ho scoperto che al pmi questo andava a toccare sul carter impedendo all’albero di completare il giro. Ovviamente il cilindro e il pistone non sono originali, ma si tratta di un kit di elaborazione. Il tempo di qualche telefonata al entilissimo e paziente produttore, ad amici e ad altri meccanici e ho scoperto che alcune fusioni della 1s comportano questa caratteristica.
A qualcuno è successo?
Chi ha ideato il kit mi ha detto che posso tagliare un minimo il pistone; l’ho limato asportando 0,8 di materiale e ora la rotazione la ottengo regolarmente. Quello che vorrei capire è cosa comporta questo ritardo di chiusura e di apertura delle luci. E anche quanto spazio deve esserci tra la base del pistone e il carter, avreste una foto? Come ho detto il giro lo fa bene, ma vorrei essere sicuro anche nella condizione di dilatazione con il calore. Grazie
te_mattia Posted - 28 apr 2022 : 20:20:00
Citazione:
Messaggio inserito da Belligerante ugo

Mattia se ti riferisci alla rondella sagomata che va prima del manicotto sulle Lambrette 2/3 serie vedi che sulla Lambretta 1 serie non ci va,poi il manicotto 3 serie non puoi metterlo perchè la molla della Lambretta 1 serie è più corta ciao

belligerante ugo


Ciao Ugo e grazie. Analizzando i manicotti che ho a disposizione sono tutti uguali. Le molle sono appena appena differenti: è più corta quella della 1serie. Così come è differente la rondella sagomata, che nella 1 serie è appena appena più basso.
Questa mattina, dopo essermi consultato con un autorevole meccanico ho proceduto così: escluso lo scodellino (che non c’è sulla 1serie) e il pignone, perché ho messo un 17, ho montato tutte le componenti di una 2 serie.
Belligerante ugo Posted - 28 apr 2022 : 13:21:52
Mattia se ti riferisci alla rondella sagomata che va prima del manicotto sulle Lambrette 2/3 serie vedi che sulla Lambretta 1 serie non ci va,poi il manicotto 3 serie non puoi metterlo perchè la molla della Lambretta 1 serie è più corta ciao

belligerante ugo
te_mattia Posted - 27 apr 2022 : 21:44:31
Riprendo il post. Oggi ho ripreso in mano i lavori. La carrozzeria è pronta, sto lavorando al motore per poterlo mettere su e posizionare i cavi in modo definitivo. Ho montato il cambio e posizionato l’albero motore.


DB0-59A06D893CEC.jpg


EC3-64FA37FEDBF5.jpg


1E2-30CE00CEC3C3.jpg


1FD-A5D8F234DB68.jpg


Stavo per montare il pignone ma mi sono accorto che la rondella di chiusura, sagomata per il milleroghe, non entra nel manicotto. Sembra sia rovinato. In effetti il coperchio era stato riparato. Quello della 1s sono diversi dai successivi. Ma quali componenti sono diverse? Posso sostituire il manicotto con uno da 3s? Tra quello che ho disponibili una calza perfettamente. Mentre le rondelle sono certamente diverse, quella della 1s è più bassa
Belligerante ugo Posted - 16 gen 2022 : 20:28:38
Mattia le viti della Lambretta 1 serie se non sbaglio sono diverse e più corte da quelle della 3 serie ciao

belligerante ugo
te_mattia Posted - 16 gen 2022 : 18:25:24
Grazie Ugo.
Ho montato il parafango posteriore ed ho una domanda: dall’esploso, è così ho fatto, la vite va dal basso verso l’alto, ho notato che nella terza seria il verso è al contrario e quindi con la parte filettata e il dado che guardano alla ruota. Come mai questa modifica?
Grazie
Belligerante ugo Posted - 13 nov 2021 : 13:47:56
Bello Mattia hai fatto bene a mettere i led ciao

belligerante ugo
te_mattia Posted - 12 nov 2021 : 14:57:52
Citazione:
Messaggio inserito da Iso

Citazione:
Messaggio inserito da Raffa1975

Ciao Mattia...io con la mia Li 150 del 59 in origine aveva la batteria.
Poi pero' non l'ho piu' rimessa e l'impianto e' sempre il suo.

CiaoRaffa1975.



Si fa, ma va ricordato che la luce di di posizione posteriore e lo stop perdono di stabilità.

Ciao.


visto che non c'è una superficie riflettente nel portalampada originale e visto che sono intenzionato a mettere l'elettronica, ho optato per la piastrina led.
Nella foto non è fissato. Devo un po' sagomare la piastra perché già nel metterelo in posizione, il catadriotto risulta un po' più piccolo (ed è quello originale)

0-28_at_20.30.14.jpg
Iso Posted - 12 nov 2021 : 14:10:52
E' più semplice la soluzione proposta da Andrea, si collega un unico filo dal verde (o partendo dal regolatore dietro o dalla morsettiera presso il manubrio) e lo si porta all'interruttore nascosto, l'altro polo dell'interruttore un breve collegamento a massa.


Ciao.
Iso Posted - 12 nov 2021 : 14:05:21
Citazione:
Messaggio inserito da Raffa1975

Ciao Mattia...io con la mia Li 150 del 59 in origine aveva la batteria.
Poi pero' non l'ho piu' rimessa e l'impianto e' sempre il suo.

CiaoRaffa1975.



Si fa, ma va ricordato che la luce di di posizione posteriore e lo stop perdono di stabilità.

Ciao.
Belligerante ugo Posted - 12 nov 2021 : 13:32:27
Caro Mattia basta che colleghi due fili uno al positivo e l'altro al negativo della bobina e metti l'interruttore,ma ti devi ricordare la posizione accesa altrimenti poi esci pazzo ciao

belligerante ugo
perussu Posted - 11 nov 2021 : 22:25:48
Ciao Mattia,
per l'interruttore di sicurezza puoi mandare a massa il filo verde puntine/bobina
Oppure interromperlo quando l'interruttore è OFF, ma in questo caso devi fare passare due fili anziché uno.

Se hai bisogno di chiarimenti, chiamami pure.

A+

***************************
*L I S 125/'65* in fase di restauro conservativo....
*DL 125/'69* appena arrivata in garage!

Scooter d Epoca - Forum © Scooterdepoca.com Go To Top Of Page
Questa pagina è stata generata in 0,11 secondi. Snitz Forums 2000

Powered by Viviano.it, © 1998- 2022 - Tutti i diritti riservati. | Copyright | Termini & Condizioni | Cookies
Scooterdepoca.com è un sito NOT FOR PROFIT
I marchi citati appartengono ai rispettivi proprietari.

Credits